Ubriaco a bordo di un Suv travolge auto:morti due passeggeri, uno viene decapitato

Ancora un incidente mortale sulle strade abruzzesi. Nella giornata di ieri un gravissimo incidente si è verificato a Martinsicuro, in provincia di Teramo nel corso della notte tra il 18 ed il 19 dicembre,dove purtroppo hanno perso la vita due persone.

Le vittime sono due marittimi, ovvero Graziano Battistelli di 52 anni originario di Tortoreto e Marco Iampieri 41 anni di Alba Adriatica, i quali viaggiavano a bordo di una Polo quando ad un tratto sono stati travolti da un Suv alla cui guida vi era un giovane C.S. di 35 anni, un agente di commercio di nazionalità inglese.

Da quanto emerso, entrambi i mezzi sembra si siano ribaltati diverse volte; si è trattato di un tamponamento terrificante, che purtroppo ha provocato la morte dei due marittimi, uno dei due finito persino decapitato.

Stando a quanto dichiarato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alba Adriatica, sembra l’incidente si sia verificato in un tratto di rettilineo della statale 16, e sarebbe stato il Suv ad andare addosso all’altra auto; il Suv dapprima avrebbe centrato un guard rail, poi sarebbe tornata in mezzo alla carreggiata scontrandosi infine con l’altra auto sulla quale viaggiavano i due marittimi, e nello specifico uno sarebbe stato sbalzato fuori e l’altro è rimasto intrappolato nell’abitacolo.Il giovane 35enne, è finito nei guai perchè dalle prime analisi è stato trovato un tasso di alcol nel sangue sei volte superiore al consentito. Inoltre, l’uomo che al momento si trova ricoverato in ospedale in gravi condizioni è comunque accusato di omicidio aggravato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.