Veronica Panarello, madre di Loris, ricoverata per una caduta in cella

Veronica Panarello, in carcere perché considerata la presunta assassina del figlio Loris Stival avvenuto lo scorso 29 Novembre a Santa Croce Camerina in provincia di Ragusa, è stata ricoverata per una caduta avvenuta in cella.

Da quello che si è appreso la donna è dapprima svenuta e nella caduta ha battuto violentemente la testa. E’ stata ricoverata presso l’ospedale di Agrigento e rimarrà sotto osservazione tutta la notte. Le sue condizioni sono comunque buone e, molto probabilmente, domani verrà rimessa e ricondotta nel carcere agrigentino di Petrusa.

Il malore potrebbe essere stato causato dallo sciopero della fame attuato dalla donna qualche giorno fa.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.