WhatsApp Web e Windows 10: Ecco come configurarlo

WhatsApp, sempre più simile a Facebook con il tasto Mi piacePer utilizzare i servizi offerti da un’app installata sul nostro telefono cellulare tramite piattaforma Web, normalmente basta inserire il nostro nome utente e la password all’interno della maschera di verifica che ci viene proposta dal sito. Nel caso di WhatsApp questa procedura risulta inutile dato che il programma di messaggistica mobile sviluppato da WhatsApp Ine. per funzionare non si basa sulla creazione di un profilo utente bensì sul riconoscimento del numero di cellulare registrato durante l’attivazione del piccolo software. In pratica, WhatsApp sfrutta il nostro numero di telefono come chiave di accesso al servizio.

Quindi, per poter utilizzare WhatsApp Web dobbiamo necessariamente associarlo al nostro telefono mobile. WhatsApp a questo scopo ha messo a punto una procedura tramite QR Code che riconosce in automatico tutti i dati del nostro computer e crea una connessione diretta fra le due tecnologie. Una volta realizzata l’associazione il nostro PC viene visto come un’estensione dell’app e ne eredita le principali funzioni, la lista dei contatti e le definizioni dei gruppi che abbiamo creato. Al momento, rimane esclusa la funzione di chiamata telefonica diretta ma è possibile che venga integrata in un prossimo futuro.

1 Usiamo il software giusto. Dato che il browser Edge integrato in Windows 10 non viene riconosciuto è necessario installare sul nostro computer un differente programma per la navigazione Internet. Sia Mozilla Firefoxsia Google Chrome possono essere utilizzati senza problemi per visualizzare il QRCode di attivazione.

2 Basta un minuto. Quando accediamo per la prima volta al sito web.whatsapp.com, si genera in automatico un QR Code contenente tutti i dati necessari. Apriamo WhatsApp sul cellulare, spostiamoci sul menu Impostazioni, scegliamo WhatsApp Web e inquadriamo lo schermo con la telecamera del lo smartphone.

3 Accediamo ai servizi. Una volta letto il QR Code, sullo schermo del cellulare comparirà un messaggio di conferma che riporterà l’identificativo del computer associato. Se vogliamo usare WhatsApp Web da più PC differenti, dovremo ripetere l’intera procedura per ogni macchina e verificare che venga riconosciuta.

4 Configuriamo WhatsApp. Nella visualizzazione su PC, il software mostra automaticamente i gruppi attivi e sulla destra il contenuto dei messaggi scambiati. Accedendo al menu delle impostazioni, rappresentato da 3 puntini verticali, possiamo modificare sia il nostro Profilo sia la frase relativa allo Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.