Windows 10, in arrivo dal 29 luglio e costerà 135 euro

0

A quasi un mese dal lancio ufficiale di Windows 10, arrivano importanti ed interessanti indiscrezioni circa il prezzo e soprattutto le caratteristiche principali. Il nuovo sistema operativo, della famiglia Microsoft Windows, è stato presentato lo scorso 30 settembre 2014 ma arriverà ufficialmente il 29 luglio 2015 e come anticipato verrà rilasciato in ben sette versioni, ovvero: Home, Pro, Enterprise, Education, Mobile, Mobile Enterprise e IoT Core.

Dunque a partire dal 29 luglio tutti gli utenti di Windows 7 e Windows 8.1 potranno installare Windows 10 come aggiornamento gratuito; tale sistema operativo verrà distribuito in ben 190 paesi e tutti gli utenti dunque avranno un anno di tempo per scaricarlo gratuitamente e poter usufruire degli aggiornamenti.

Arrivano ulteriori indiscrezioni circa il costo, e stando a quanto emerso, Windows 10 costerà 135 euro, per la versione Home, cioè quella che è riservata alla maggior parte degli utenti, mentre non si hanno ancora notizie circa il costo per le edizioni riservate alle aziende ed alle scuole.

Con questo nuovo sistema operativo, Microsoft ha l’obiettivo di raggiungere un miliardo di utenti entro i primi tre anni dal debutto.Come anticipato direttamente dall’azienda, Windows 10 sarà un sistema multipiattaforma, compatibile con qualsiasi dispositivo, ovvero pc, smartphone, tablet e console e sarà compatibile anche su dispositivi come il Raspbeiry Pi 2 e la Minnowboard Max di Intel.

Con questo sistema operativo, anche gli sviluppatori potranno creare applicazioni universali. Dunque non resterà che attendere il 29 luglio 2015 per poter usufruire di questo nuovo sistema operativo che sicuramente non deluderà le aspettative degli utenti che ormai da parecchio tempo ne attendono l’uscita.

Rispondi o Commenta