Windows 10: Tra qualche settimana l’Update, con dieci novità più importanti del sistema

A poche settimane dall’uscita del nuovo sistema operativo targato Microsoft, cerchiamo di capire insieme le novità messe in atto nel sistema operativo più diffuso al mondo:

TORNA IL VERO START, ORA PIÙ FLESSIBILE Dopo il disappunto manifestato dagli utenti per aver eliminato il menu Start presente in Windows 7 e nelle versioni precedenti, Microsoft si è decisa a reintegrarlo di nuovo, rinnovandolo con un design più moderno che mette insieme il vecchio menu con le Live Tile. Nell’ultima build sono state introdotte nuove opzioni di personalizzazione per gli elementi che è possibile visualizzare nel menu Start. Scompare, invece, la charm bar. ovvero la barra degli accessi che si apriva a destra portando il puntatore del mouse nell’angolo in alto a destra.

CORTANA È sicuramente una delle novità più interessanti che porterà Windows 10. L’assistente vocale digitale è ancora più intelligente e usa il linguaggio naturale di tutti i giorni. Gli si potrà fare richieste del genere. “Raccontami una barzelletta”, o “Cosa sta succedendo nel weekend?’’. Con Cortana si può effettuare una chiamata, inviare un messaggio, aggiungere un appuntamento al calendario, creare un promemoria, creare una nota, impostare la sveglia, riprodurre un brano musicare, trovare indicazioni stradali e fare ricerche sul PC e sul Web. La nuova interfaccia presenta una barra laterale per accedere alle sue funzioni. È stata anche aggiunta la funzione Cortana per attivare automaticamente l’assistente personale con la voce. L’ultima build provata da noi non supportava ancora l’Italiano: con l’inglese si è comportato abbastanza bene, anche se a volte si è riscontrato un certo ritardo nelle risposte.

IMPOSTAZIONI FACILI Possiamo finalmente dire addio al vecchio Pannello di controllo. La nuova finestra delle Impostazioni offre accesso a tutte le funzioni del sistema attraverso un’interfaccia molto più semplice e intuitiva. Nell’ultima build sono presenti 9 macroaree su cui agire, tra cui quella che ci permette di controllare e configurare le impostazioni sulla privacy. Inoltre, andando in Impo stazioni/Sistema/Offline maps è possibile scaricare sul computer le mappe per consultarle e calcolare i percorsi anche quando non è disponibile una connessione a Internet.

INFORMAZIONI A PORTATA DI MANO In Windows 10 c’è un modo tutto nuovo per gestire le notifiche. Basta cliccare sull’icona presente nella taskbar per accedere velocemente alle notifiche e ad alcune impostazioni veloci come:

Modalità tablet: trasforma il menu Start in un’interfaccia a tutto schermo con in aggiunta il pulsante per tornare indietro. Display: si modifica velocemente risoluzione e dimensione dei caratteri. Connessione supporto: per collegare il PC a uno schermo esterno via wireless come la TV o a un sistema di casse Bluetooth. Risparmio batteria: per impostare la modalità di risparmio energetico. utile con i notebook.

Percorso: per mettere il GPS suoff. Blocco della rotazione: impedisce la rotazione dello schermo quando si usa un dispositivo mobile. VPN: consente di configurare velocemente la connessione alla Rete aziendale.

NUOVI COLORI, ICONE E GRAFICA L’interfaccia di Windows 10 è stata completamente ridisegnata, con nuove icone e nuove opzioni di personalizzazione per il colore della Barra delle applicazioni, Tarea di notifica e le finestre. Inoltre è tornato il tema Aero Glass che era presente in Windows 7 e che permette di visualizzare le trasparenze nel Menu Start e sulla Barra delle applicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.