Francia, record utenti sito esercito: gente vuole ‘rendersi utile’ dopo strage Parigi

Dopo la strage di Parigi l’esercito francese sta rilevando una forte crescita delle visite e delle registrazioni a sengager.fr, il sito Internet ufficiale per il reclutamento. In accordo con quanto reso noto dall’Ufficio marketing per l’arruolamento, prima della strage di Parigi si contavano giornalmente dalle 200 alle 300 registrazioni al giorno mentre ora si viaggia al ritmo di ben 1.400 registrazioni al giorno.

‘E’ incredibile. La gente si chiede ‘come rendersi utile”, sottolinea altresì l’Ufficio marketing per l’arruolamento nell’esercito francese aggiungendo che ‘sono riapparsi valori come la bandiera, i simboli nazionali, che erano un po’ dimenticati‘.

Sul sito sengager.fr per chi vuole arruolarsi ci sono ‘tutte le offerte’, ovverosia tutte le figure militari che l’esercito sta cercando, dai combattenti, agli specialisti della manutenzione e passando per gli esperti in armamenti. E per le risposte alle domande più frequenti c’è online sempre pronto l’assistente web al reclutamento, il caporal-chef Dupont.

Visto il grande traffico sul sito dell’arruolamento nell’esercito, sembra proprio che i francesi abbiano preso sin troppo alla lettera le dichiarazioni del presidente francese François Hollande che, all’indomani delle stragi di Parigi, ha affermato che il Paese è in guerra procedendo peraltro a chiedere subito l’appoggio dell’Ue.

E se da un lato sono stati subito intensificati i bombardamenti contro le postazioni dell’Isis in Siria, la Francia dovrà comunque tenere alta la guardia tra i propri confini nell’eventualità di nuovi attacchi terroristici. In particolare, proprio in queste ore il primo ministro Valls ha dichiarato che c’è il rischio che l’Isis possa pianificare attacchi con armi chimiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.