“Youth – La giovinezza”, 17 minuti di applausi a Cannes per Paolo Sorrentino

Dopo il grande successo ottenuto nel 2014 con la vittoria del premio Oscar come miglior film straniero con la pellicola del film “La grande bellezza”, ecco che il celebre regista, sceneggiatore e scrittore italiano Paolo Sorrentino ha ottenuto un nuovo grande successo, ma questa volta a Cannes nel corso della sessantottesima edizione del festival cinematografico, con la pellicola del film “Youth – La giovinezza”, uscito nelle sale cinematografiche proprio ieri, 20 Maggio 2015.

Il nuovo film di Paolo Sorrentino, “Youth-La Giovinezza”, è stato presentato a Cannes proprio ieri, nel giorno della sua uscita nelle sale cinematografiche, ottenendo un grandissimo successo al punto tale da essere stato applaudito dal pubblico presente in sala per diciassette lunghi minuti, e questo fa ben sperare che il nuovo film di Sorrentino potrebbe essere uno dei possibili candidati alla vittoria dell’ambita Palma d’oro. “L’ultima volta sono stato a Cannes con ‘Alfie’, il film ha vinto ma io no. Per questo non sono più venuto per 50 anni. Ma questa volta non mi interessa. Sono felice perché ho amato molto questo film e penso che Paolo Sorrentino sia uno dei migliori registi del mondo”, sono state queste le parole pronunciate dal celebre attore britannico Sir Maurice Joseph Micklewhite Jr., semplicemente conosciuto in tutto il mondo con il nome d’arte Michael Caine.

Quest’ultimo, in “Youth – La giovinezza” interpreta uno dei personaggi principali ovvero l’anziano direttore d’orchestra Fred Ballinger. Nella pellicola anche altri grandi artisti tra cui Harvey Keitel, Rachel Weisz, Paul Dano e tanti altri ancora. Insomma, anche questa volta, Paolo Sorrentino non sembra proprio aver deluso le aspettative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.