Zoo in Francia: scomparse misteriosamente 17 scimmie rarissime

Una notizia piuttosto singolare che sicuramente non farà di certo piacere a nessuno tanto meno agli animalisti. Nella notte tra sabato e domenica, sarebbero state rubate sette scimmie, ovvero sette tamarini-leone dorato e dieci uistiti argentati.Le scimmie si trovavano all’interno dello zoo di Beauval a Saint-Aignansur-Cher nel centro della Francia; la notizia è stata data dal direttore dello zoo, Rodolphe Delord.

Lo stesso direttore, avrebbe dichiarato:”Sono scimmie estremamente rare, estremamente fragili, che fanno parte di programmi di allevamento internazionali e che non appartengono a noi. I tamarini-leone dorati sono del governo brasiliano. È molto dannoso per la conservazione della specie, estremamente minacciata.“E’ indispensabile trovare questi animali molto rapidamente. Non possono essere custoditi nelle case, né venduti. E’ difficilissimo nutrirli. Devono essere affidati a specialisti”.

Nessuno sa dare una spiegazione di come possa essere stato effettuato tale furto o meglio come abbiano fatto i rapitori ad effettuare il colpo, visto che i giardini dove si trovavano le scimmie erano dotate di un sistema di videosorveglianza piuttosto avanzato ed anche di un ottimo sistema di allarme. A tal ragione, il direttore dello zoo ha parlato di un “furto mirato ed altamente pianificato”.“I ladri sono dei conoscitori, sapevano esattamente cosa prendere”, ha aggiunto Delord.Al momento sono in corso dunque le indagini per cercare di capire come abbiano fatto i ladri a portare via le scimmie senza far scattare l’allarme e senza destare alcun sospetto; a tal ragione lo zoo sta ora controllando le riprese delle videocamere di sorveglianza mentre la polizia francese ed i servizi veterinari sono stati informati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.