AC/DC , una clamorosa decisione: licenziato Brian Johnson dopo 36 anni

0

Davvero una bruttissima notizia per tutti i fan di una nota band musicale che ha davvero fatto la storia,ovvero gli AC/DC. Stando alle ultime notizie pervenute sembra che il gruppo musicale AC/DC abbia licenziato dopo ben 36 anni Brian Johnson, ovvero il frontman della band che purtroppo al momento non sembra essere in forma tale da potersi esibire.

La decisione ha davvero lasciato tutti di stucco e soprattutto lo stesso Brian Johnson che al momento sta lottando contro un problema molto serio ad un timpano, problema che inevitabilmente lo ha costretto a mettere da parte il suo lavoro da musicista.

Risultano essere state cancellate almeno dieci date del tour della band AC/DC ed alcuni concerti in programma nel mese di aprile ad Atlanta e New York sarebbero stati cancellati. Il motivo del suo allontanamento? Stando a quanto dichiarato dai componenti della band musicale sembra che Brian Johnson si sia provocato questo infortunio al timpano per negligenza, nel senso che si era dimenticato di indossare i tappi di protezione proprio mentre si trovava a bordo di un’auto da corsa.

Non è di certo la prima volta che la band prende una decisione del genere, visto che già nel 2004 un altro componente, ovvero Phil Rudd era stato licenziato perchè arrestato con l’accusa di aver ordinato l’omicidio di una persona.Dopo 36 anni, il componente è stato dunque allontanato e addirittura licenziato. Come reagiranno i fan del chitarrista?

Rispondi o Commenta