Snowboard: Addio a Estelle Balet, la campionessa del mondo morta a soli 21 anni ad ucciderla una valanga

Addio a Estelle Balet, la campionessa del mondo di snowboard morta a 21 anni travolta da una valanga

C’è un altro sportivo vittima della montagna. La specialista di snowboard svizzera Estel- le Balet, 21 anni, campionessa del mondo di freeride, è morta ieri dopo essere stata travolta da una valanga mentre stava effettuando delle riprese video a Orsières, in Vallese. Con lei si trovava un altro snowboarder, che non è stato investito. La ragazza stava scendendo a grande velocità sulla sua tavola, quando dalla parete delle montagna si è staccata un’enorme massa di neve che l’ha sepolta. Inutili il sistema di rile- vamto delle vittime di valanga (Arva),il casco e l’airbag: la Balet è morta sul posto nonostante i tentativi di rianimazione.

E’ davvero incredibile ma soprattutto ingiusto morire a soli 21 anni per un tragico scherzo del destino. A perdere la sua giovanissima vita, proprio nella mattina di oggi martedì 19 aprile 2016, è stata nello specifico la bellissima e talentuosa campionessa del mondo di snowboard ovvero la svizzera Estelle Balet travolta da una valanga sulle Alpi svizzere, a Orsières, vicino al confine italiano.

Secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che la ragazza, appena ventunenne, stesse girando un video proprio mentre scendeva sulla sua tavola a grande velocità quando però all’improvviso, dalla parete della montagna, si è staccata una massa di neve enorme che l’ha travolta in pieno facendole perdere la vita.

Nicolas Hale-Woods, il fondatore del FWT, ha commentato la morte della campionessa affermando “Sento una grande tristezza, un sentimento amaro e soprattutto una grande solidarietà per i suoi cari. L’accaduto ricorda anche ai più preparati, che la pratica del Freeride ha la sua parte di rischio”.

Sul posto sono immediatamente arrivati i soccorsi che però, stando a quanto dichiarato proprio dalla polizia, non sono serviti a nulla in quanto ‘Nonostante il tentativo di rianimarla, è deceduta sul posto’. Proprio lo scorso 2 aprile la bravissima Estelle Balet aveva vinto l’Xtreme di Verbier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.