Alda D’Eusanio: “Sono stata derubata dei risparmi di una vita”

Alda D’Eusanio è stata ospite a ‘Domenica Live’ da Barbara D’urso, ed ha spiegato come è stata raggirata e privata di tutti i suoi risparmi.  A mettere in atto la truffa è stato uno scaltro avvocato che l’ha indotta all’acquisto di una casa per il fratello della conduttrice. Dopo aver stipulato un contratto che si è poi rivelato fasullo e aver pagato la cifra di circa 400mila euro, l’appartamento fu venduto ad altri, motivo per cui adesso ha sentito di dover consigliare a tutti l’importanza di denunciare immediatamente eventuali ingiustizie

“Avevamo parlato un po’ e gli avevo detto che desideravo una casa vicino a me per mio fratello. Dopo due anni si è rifatto vivo, offrendomi una casa proprio accanto alla mia. Mi ha fatto conoscere la figlia e il fratello, tutti avvocati. Sono stata a casa sua e poi ho iniziato a dargli i soldi” ha raccontato la giornalista che aveva riposto totale fiducia in quello che credeva fosse un professionista: “Poi però quando abbiamo firmato il contratto, io e mio fratello non abbiamo più visto nulla e lo ho dovuto denunciare. Lui risulta nullatenente, anche la villa pare non sia sua”.

“Molta gente mi diceva ‘Non denunciarlo, quando truffa qualcun’altro vedrai che ti ridà i soldi’. Ma nemmeno morta, io voglio andare fino in fondo. Lui non era nemmeno avvocato, era praticante. Grazie al mio legale, l’avvocato Petrelli, è stato condannato. Non ho ancora visto una lira, ma non mollo” ha aggiunto ancora la D’Eusanio che ha concluso con un monito: “Spesso chi è truffato non denuncia, per timore di passare per stupido. Ma non è così e io incoraggio tutti a denunciare le truffe o i tentativi di truffa che subiscono”.
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.