Allarme terrorismo, l’ Isis torna a minacciare: prossimi attentati in Germania, sede del Parlamento e aeroporto

L ‘Isis continua a minacciare l’occidente e questa volta ad assere presa di mira è la Germania che “sarà il prossimo campo di battaglia”. E’ questo lo slogan utilizzato dai jihadisti per fare capire che nuovi attentati sono nell’aria.

Proprio nelle ultime ore sono stati lanciati sui social una serie di fotomontaggi prodotti da Al Furat ovvero uno dei numerosi organi media del Califfato di Abu Bakr al Baghdadi nei quali viene raffigurato il Reichstag ovvero la sede del parlamento a Berlino incendiato ed ancora l’aeroporto di Bonn. Dunque, la minaccia è abbastanza chiara, i prossimi attentati colpiranno la Germania e sia l’aeroporto di Bonn che la sede del parlamento saranno gli obiettivi.

“Quello che sono riusciti a fare i tuoi fratelli in Belgio puoi farlo anche tu”, questo quanto si legge nelle didascalie di queste foto nelle quali viene raffigurato uno jihadista che guarda verso l’aeroporto con addosso un mitra e poi ancora un militante dell’Isis armato con il volto coperto vicino ad un carro armato che apre il fuoco davanti al parlamento con sede a Berlino.

“Vuoi continuare a piangere o finalmente reagire?”, si legge ancora in un’altra didascalia scritta in lingua tedesca. Dopo la diffusione di questi  fotomontaggi è scattato l’allarme in tutta la Germania e per questo motivo sono anche aumentate le misure di sicurezza soprattutto negli aeroporti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.