Segui Newsitaliane.it su Facebook

Anticipazioni Il Segreto, puntata di oggi lunedi 1 febbraio 2016: Bernarda proverà ad ammazzare Bosco!


Anche oggi vi forniamo le anticipazioni de Il Segreto egreto con una nuova storia, attinente all’episodio di lunedì 1 febbraio 2016 che sarà trasmesso come sempre su Canale cinque alle ore 16:20 in quest’episodio vedremo che Bernarda attuerà in atto il suo piano verso Bosco, finché Mariana verrà minacciata chiaramente da Micaela. Un nuovo pericolo per la moglie di Nicolas?.

Tuttavia, da quando è comparsa nella villa, Bosco è stato l’indesiderato da Bernarda che lui ha subito riconosciuto un impedimento ai propri piani. I dubbi della prima donna hanno trovato approvazione nel trovare che il giovane è addirittura il nipote della Montenegro.

Queste anteprime e il segreto rivelano che, dopo aver rovistato tra gli appunti di Francisca e aver scoperto che questa ha rivolto tutti i suoi beni a Bosco, Bernard a decidere che giunta la circostanza di togliere di mezzo lo scomodo avversario.

Infatti, proverà a accettare il ragazzo giù dalla finestra, ma chiaramente non riuscirà. La misteriosa Micaela, arrivata alla pensione di Emilia sembrando a prima vista amica di tutti avvicinandosi specialmente a Rosario, minaccerà chiaramente Mariana per i motivi riconducibili al passato.

La donna è in realtà era madre di Cristina, una fanciulla morta in gattabuia quando c’era anche Mariana. La Castaneda riuscirà a a salvaguardarsi dall’incombente minaccia?

Infine, Francisca deve difendersi dalle accuse di Candela e cerca di persuadere Ines de la sua buona fede. Maria, però, conoscendo benissimo la sua madrina, spinge la ragazza a lasciare la villa, ma lei non ha nessuna volontà di farlo. Adesso, ci domandiamo cosa succederà? Cosa gli capiterà rimanendo tra le grinfie della Montenegro, la quale ha gridato vendetta a Candela?

Questo sito utilizza i cookies tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione e cookies di profilazione di terze parti. Per saperne di più o per disabilitare l'uso dei cookies leggi la nostra "Cookie Policy". Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando lo scroll o cliccando 'Accetto' darai il consenso all’uso di tutti i cookies maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi