Anticipazioni Uomini e Donne: Tra Tina e Gemma ormai è guerra aperta

Due regine per un trono… over! Quello di Uomini e donne. Tina Cipollari e Gemma Galgani sono le colonne portanti del programma condotto da Maria De Filippi, ma tra di loro, di bandiera bianca, neanche l’ombra. Non c’è giorno in cui non volino critiche pungenti tra le due e c’è chi teme che, di questo passo, la guerra degli ascolti in Tv possa trasformarsi in un fatale autogol, una battaglia al vetriolo tra quelle che, almeno sulla carta, dovrebbero essere alleate per il successo della trasmissione.

«Sono ormai sei anni che vediamo Gemma gironzolare nello studio perché non trova l’amore», dichiara la storica opinionista dello show . «Il suo problema è che si prende troppo sul serio, mentre io so essere decisamente più autoironica». Ma Gemma non ci sta. E più di una volta, definendo «crudeli» le critiche della Cipollari, ha dichiarato: «Se vado in Tv è perché sono davvero intenzionata a trovare l’amore».

Anche Raffaella Mennoia, autrice di Uomini e donne e volto storico di C’è posta per te, pare non abbia approvato il comportamento recente della ex vamp che, nelle ultime puntate del programma, non è riuscita proprio a darsi un freno, neanche di fronte a Maria De Filippi. Su Internet c’è chi ipotizza addirittura un’imminente esclusione o un periodo di pausa forzato per l’opinionista di punta dello show. Sulla pagina Facebook ufficiale di Uomini e donne i commenti, del resto, parlano chiaro: «Tina sei diventata in sopportabile! Prima di minacciare Gemma sai quante denunce ti meriteresti tu per quello che le hai detto?». E ancora: «Tina se sposti la questione in tribunale ti portano direttamente ad Alcatraz per le offese pesantissime che hai rivolto a una marea di corteggiatrici e tronisti».

Tanto è il continuo e reciproco punzecchiarsi, che dei botta e risposta tra le due si è perso il conto. Si è arrivati al punto in cui ci si chiede: come è cominciato tutto? «Gemma mi diceva che non avevo il suo fìsico, la sua altezza e quindi si sentiva migliore di me», racconta la Cipollari. E proprio sul fattore “bellezza” si sono raggiunti livelli al ribasso mai toccati prima. Per sincerarsi che le labbra gonfie della corteggiatrice “over” fossero solo dovute a un herpes e non a un ritocchino, Tina ha mobilitato l’intero staff del programma e ha chiesto l’intervento di una truccatrice professionista durante la registrazione.

Risultato: niente chirurgia, era un effettivo problema di virus. Questo, però, è solo uno dei tanti episodi che ultimamente stanno facendo alzare vertiginosamente il termometro delle esagerazioni in Tv. Gemma ha fatto il verso alla nemi- ca-vamp per sottolinearne le forme burrose, arrivando a un’imbarazzante prova bilancia. La corteggiatrice torinese ha vinto in fatto di magrezza – i suoi 60 chili battono i 96 dell’altra, abiti e scarpe inclusi – mentre l’avversaria si è conquistata la simpatia della parte curvy del pubblico. Un’affinità con lo studio che pare mancare a Gemma, proprio per colpa della sua avversaria: «Tina influenza il pensiero e i comportamenti delle altre protagoniste della trasmissione», ha detto. Eppure i diverbi tra le due non sono l’unico fattore preoccupante. Riguardo a Uomini e donne, online circola anche un’altra scandalosa voce, quella di una lite arrivata alle mani (e mai andata in onda) tra Tina e Rossella Intellicato, ex gieffina poi tronista, che avrebbe determinato l’uscita della ragazza dal programma.

Tina ha mostrato una foto di Rossella con Jeremias Rodrfguez, il fratello di Belén, mentre si baciano, a dimostrazione del fatto che l’ex tronista sia andata via per la liaison con l’argentino e non per colpa sua. «Circense, trovati un lavoro», è stata la risposta di Rossella attraverso i social. Del resto, la stessa Cipollari non aveva fatto mistero della sua naturale antipatia verso la Intellicato: «Non mi è piaciuta sin dall’inizio per il suo modo di fare e per come si è presentata: è troppo sicura di sé, le piace ostentare e anche se vuole fare la persona umile sembra
montata», aveva detto, ma di certo sarebbe grave se tra di loro fosse effettivamente scattata una rissa.

Che si tratti del trono over o di quello classico, insomma, la lotta tra le protagoniste femminili del dating show di Canale 5 va sempre più in basso, a differenza degli ascolti che, invece, continuano a schizzare alle stelle. Con tre milioni e mezzo di telespettatori e picchi del 25% di share a puntata, Uomini e donne si conferma uno dei programmi cult del pomeriggio Mediaset e, nonostante le accuse di essere trash, Maria De Filippi si gode il successo. La regina del piccolo schermo, del resto, è abituata alle critiche e presta poca attenzione anche a chi storce il naso davanti a Pequehos gigantes, il suo ultimo programma, in onda il venerdì sera in prima serata su Canale 5.

Una sfida tra piccoli talenti, condotta da Belén Rodrfguez, che fa parlare perché c’è sempre il timore che l’intrattenimento fatto coi barnbini possa turbarli, specie in una gara di performance in cui l’esclusione è purtroppo inevitabile. La De Filippi, insomma, passa dall’infanzia agli adulti, fino agli “over” nei suoi programmi. Sarà forse questo il segreto per rendere sem preverdi le sue idee e per nere ben alto lo scettro dell’audience. Perché è vero, a Uomini e donne ci saranno anche Tina e Gemma, che giocano a fare “le più belle del reame”, ma in fondo l’unica vera regina del programma resta sempre Maria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.