Apple compie 40 anni, tutto iniziò in un garage

L’1 aprile 1976 venne fondata a Cupertino (Stati Uniti) da Steve Jobs,Steve Wozniak e Ronald Wayne la Apple.

Oggi a festeggiare l’anniversario è una delle più grandi aziende del pianeta con un valore di mercato di 700 miliardi dollari, 480 punti vendita in diciotto nazioni, un fatturato di 18 miliardi di dollari solo nel primo trimestre di quest’anno e più di un miliardo di dispositivi utilizzati nel mondo.

Nell’evento di martedì scorso per il lancio dell’iPhone SE è stato proiettato un breve video per celebrare il compleanno tondo: si intitola “40 anni in 40 secondi” e percorre con ritmo psichedelico i maggiori prodotti Apple e gli slogan pubblicitari più significativi. Il telefono, che permette di ascoltare musica, scattare foto e navigare su internet, è stato eletto ‘invenzione dell’anno’ dalla rivista Time Magazine nel 2007. Un’eredità unica e preziosa, dunque, che ben si concilia con la filosofia che Jobs ha sempre cercato di trasmettere ai giovani e che amava riassumere con una raccomandazione modellata proprio sulla propria esistenza: “Your time is limited, so don’t waste it living someone else’s life”. L’iPhone rientra nella fascia alta del mercato degli smartphone, e con il suo iPhone 5S, l’azienda detiene il record di smartphone più venduto al mondo. Il primo iPad è stato presentato da Steve Jobs il 27 gennaio 2010, e da allora sono stati introdotti vari modelli e generazioni, come iPad mini e iPad Air. La Apple resta un colosso ma ha forse ha perso un poco del suo fascino.

Ovviamente la storia della casa, non è scindibile da quello di Steve Jobs, l’inizio trionfale, la rottura nel 1985 ed il rienbtro nel 1996 e la sua prematura morte nel 2011.

Dal primo computer, l’Apple I, che vede la luce il primo aprile del 1977, fino ad arrivare all’iPhone, iPad e al recentissimo Apple Watch, sono tanti i successi che hanno scandito la storia della società di Cupertino, nella quale però non sono mancati alcuni flop come il primo portatile Lisa o il palmare Newton, lanciato nel lontano 1993.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.