Argentina, ladro tenta di fuggire ma rimane incastrato nel muro: arrestato dalla Polizia

0

Ogni giorno sempre più aumentano i furti all’interno delle abitazioni e il più delle volte, riuscire a trovare gli oggetti rubati e ancor di più i ladri risulta essere difficile mentre in altri casi molto facile. E’ questo il caso del ladro trentaseienne arrestato in circostanze davvero “particolari” dalla Polizia di Córdoba, città situata nell’Argentina centrale.

Il ladro in questione si era introdotto all’interno di un’abitazione con l’unico obiettivo di rubare alcuni oggetti di valore, ma ecco che al momento della sua fuga dall’appartamento in questione è accaduto ciò che l’uomo non avrebbe mai immaginato, ovvero rimanere “intrappolato” finendo così nelle mani degli agenti di Polizia accorsi sul posto.

Per essere più precisi il ladro di Cordoba nel tentativo di fuggire dall’appartamento che aveva intenzione di derubare, ha scavalcato un muro al quale però è rimasto “incastrato”. Il suo piede nello specifico è rimasto impigliato in uno degli spuntoni di ferro che sporgevano dal muro ed in seguito a ciò ha riportato anche una ferita al piede oltre che una contusione.

Un piccolo incidente di percorso che ha reso possibile agli agenti arrestarlo e una storia questa davvero incredibile, raccontata da Clarin.com che sicuramente non capita di ascoltare tutti i giorni.

Rispondi o Commenta