Bologna, bambina di 10 anni si perde e finisce a passeggiare in tangenziale: soccorsa dalla Polizia

Bologna, bambina di 10 anni si perde e finisce a passeggiare in tangenziale soccorsa dalla PoliziaE’ davvero incredibile quello che è accaduto ad una bambina di soli dieci anni residente nella città di Bologna che, dopo essere uscita da casa per raggiungere a piedi l’abitazione di un’amica si è trovata a passeggiare sulla tangenziale. La piccola, secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni, avrebbe dovuto percorrere solamente pochi metri ma non si sa come ha perso il senso dell’orientamento e così è finita sulla strada sbagliata rischiando la sua vita.

A rendersi conto della presenza della bambina sulla tangenziale sono stati gli stessi automobilisti che allarmati dal rischio che la bambina stesse correndo, hanno subito avvertito la polizia e quando gli agenti sono arrivati sul posto ecco che la piccola si trovava vicino all’uscita 12 ‘Mazzini’.

Gli agenti hanno messo in salvo la bambina che in quel momento ha capito di aver rischiato davvero tanto e, secondo ad alcune indiscrezioni, è scoppiata in lacrime.

Poco dopo gli agenti hanno accompagnato la piccola di soli dieci anni, ancora visibilmente scossa, a casa e adesso bisognerà capire se davvero tra la casa della piccola e quella della sua amica vi erano pochi metri e soprattutto se i genitori erano coscienti del fatto che la loro figlia potesse finire a passeggiare in tangenziale rischiando la sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.