Brasile sotto shock, muore in campo Salim Ribeiro: l’ex centrocampista del Catania colpito da infarto

Brasile sotto shock, muore in campo Salim Ribeiro l'ex centrocampista del Catania colpito da infartoAncora una tragedia in campo, ancora un giovane morto nel bel mezzo di una partita di calcio a causa di un malore. Stiamo nello specifico parlando del ventiseienne Salim Ribeiro, ex centrocampista del Catania, stroncato da un terribile infarto proprio lo scorso sabato sera durante una partita di calcio in Brasile.

Secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni sul caso, Salim Ribeiro si trovava in campo mentre disputava una partita amatoriale quando all’improvviso ha accusato un forte dolore al petto chiedendo di essere subito sostituito. In seguito al malore il ventiseienne è stato immediatamente soccorso e trasportato presso l’ospedale São Sebastião di Recreio, ma purtroppo a nulla sono serviti i tentativi di salvargli la vita, Ribeiro è giunto in ospedale già privo di vita.

Secondo quanto rivelato dalla stampa locale proprio lo scorso sabato sera il giovane calciatore non sarebbe dovuto scendere in campo per giocare in quanto impegnato nella festa di compleanno del padre. Festa che però è stata successivamente rinviata motivo per il quale il giovane calciatore ha deciso di giocare non sapendo però che proprio quella sarebbe stata la sua ultima partita.

Un dolore molto grande per la famiglia di Salim Ribeiro e per la storica fidanzata che avrebbe dovuto sposare proprio il mese prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.