Bruxelles, arrestato sospetto durante un blitz antiterrorismo: nuova esplosione in un edificio

0

Il Belgio o meglio Bruxelles continua a tremare. Da quanto riferito da alcune fonti ufficiali sembra che a Bruxelles negli ultimi minuti sia avvenuta una nuova esplosione nel quartiere Schaerbeek; secondo quanto emerso sembra che l’esplosione sia avvenuta all’interno di un edificio.

Intorno alle ore 15 di oggi e dunque pochi minuti fa è stato arrestato un altro sospetto nel corso di una operazione di polizia effettuata nel quartiere di Forrest ed è stato proprio in contemporanea a questo arresto che si è verificata questa misteriosa esplosione all’interno di un edificio. Il perimetro dell’edificio è stato nel giro di pochissimi minuti bloccato e circondato da agenti armati e da camion militari.

L’uomo fermato sarebbe stato neutralizzato dalle forze dell’ordine e tratto in arresto. Non si hanno notizie ufficiali sull’identità del soggetto, ma è certo che si tratta di un sospettato che forse ha preso parte agli attentati dello scorso 22 marzo. Riguardo la nuova esplosione, invece, non si hanno notizie certe e dunque non si sa al momento se questa abbia provocato delle vittime.

Tanta paura per i residenti della zona e per tutti coloro i quali si trovavano nelle vicinanze, che raccontano di aver udito questo forte boato. Non resta che attendere l’arrivo di ulteriori notizie e per questo vi invitiamo a seguirci per restare aggiornati su quanto sta accadendo in questi minuti a Bruxelles.

Rispondi o Commenta