Caltanissetta, matrimonio Shock: novello sposo scoperto in atteggiamenti intimi con la testimone: rissa tra le famiglie

C_2_articolo_3018538_upiImagepp
Doveva essere un giorno di festa da trascorrere in compagnia di amici e parenti ed invece si è trasformato in una vera e propria tragedia a causa di una violentissima rissa. Stiamo nello specifico parlando della festa di nozze di due giovanissimi, poco più che maggiorenni, i quali hanno dovuto però fare i conti con una triste realtà, soprattutto la giovane sposa.

Il fatto, che nelle ultime ore sta facendo davvero discutere, ha avuto luogo per essere più precisi in Sicilia ed esattamente a Marianopoli, comune italiano di 1.990 abitanti della provincia di Caltanissetta, e quello che ha fatto e continua a fare particolarmente discutere è proprio il comportamento assunto dal neo sposo, il quale nello specifico sembra proprio sia stato scoperto, in una suite della sala ricevimento in cui stava appunto festeggiando le sue nozze, mentre amoreggiava proprio con una delle testimoni di nozze. A scoprire quanto di assurdo stava accadendo è stato nello specifico il suocero e dunque il papà della sposa il quale, preoccupato per la prolungata assenza in sala del novello sposo, ha deciso di uscire a cercarlo effettuando così la sconvolgente scoperta.

L’uomo ha scoperto il marito della figlia, come precedentemente anticipato, proprio mentre amoreggiava con la testimone nel giorno delle sue nozze, una scoperta questa che ha lasciato tutti senza parole ma che ha provocato nel papà della neo sposa una forte rabbia. Si è dunque passati da un momento di festa, lacrime di gioia e felicità ad un vero e proprio incubo a causa della violenta rissa scoppiata tra le due famiglie, ognuna delle quali ha fatto il possibile per difendere il proprio parente o amico. Erano circa duecento le persone presenti in sala e che hanno dunque assistito di persona alla rissa tra le due famiglie che sembrerebbe avere avuto inizio poco dopo il buffet.

E proprio i genitori dello sposo hanno cercato di giustificare il comportamento assunto dal figlio sottolineando che, molto sicuramente, si era trattato solamente di un terribile equivoco che ha poi portato alle tragiche conseguenze mentre invece dal lato della sposa ecco che amici e parenti hanno accusato il giovane uomo di tradimento. Inoltre, proprio per sedare tale rissa caratterizzata da schiaffi e pugni, secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni, è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine ed esattamente dei Carabinieri in quanto proprio i camerieri della struttura avevano davvero fatto il possibile per sedare la lite,ma non c’era stato nulla da fare. Non è ancora chiaro quale sarà la decisione della giovane sposa in merito alla terribile scoperta effettuata dal papà e dunque se deciderà procedere chiedendo l’annullamento del matrimonio oppure se sarà semplicemente necessario un chiarimento con il marito per capire cosa sia realmente accaduto con la testimone.

Quello che doveva essere “il più bel giorno” è finito nel peggiore dei modi. Un matrimonio preparato nei minimi particolari e al quale hanno preso parte quasi duecento persone è finito con una «scazzotata» tra i parenti dei novelli sposi.Tutto infatti avrebbe potuto immaginare il padre della sposa, tranne che trovare il novello genero appartato nella suite del locale, intento ad amoreggiare con una delle testimoni delle nozze che erano state celebrate appena qualche ora prima. L’episodio, davvero singolare, è successo a Caltanissetta, in una nota sala di ricevimenti in una vicina contrada, dove si è scatenata la rissa nata dall’incredibile scoperta fatta dal suocero, secondo quanto hanno raccontato i tanti ospiti che hanno assistito alla scena.

Il ricevimento era iniziato con le migliori premesse; parenti e amici riuniti a festeggiare i novelli sposini, due ragazzi appena maggiorenni di un paesino in provincia di Caltanissetta. Ad un certo punto lo sposo si sarebbe allontanato e la sua assenza si sarebbe prolungata per più di mezz’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.