Choc Kazakistan, modella 31enne crede di essere troppo vecchia per sfilare e si da fuoco: muore Irina Livshun

Sta lasciando il mondo intero senza parole la tragica storia che vede come protagonista una bellissima modella di soli 31 anni che, entrata nel tunnel della depressione un po di tempo fa, non è riuscita ad uscirne decidendo alla fine di mettere un punto alla propria vita in un modo davvero incredibile.

Stiamo nello specifico parlando della bellissima Irina Livshun, 31enne nata a Jhezkagan  che, dopo aver ottenuto un successo davvero grandioso nel corso della sua splendida carriera alla fine, a soli 31 anni e dopo alcuni problemi avuti sul lavoro, ha pensato di essere diventata ormai troppo grande per fare la modella e, devastata da tale pensiero ha pensato bene di uccidersi dandosi fuoco all’interno del suo appartamento.

Il corpo della modella trentunenne è stato trovato carbonizzato nella sua casa di Almaty, nel Kazakistan meridionale, e vicino al suo corpo privo di vita è stata trovata anche una bomboletta di gas che, secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni e secondo quanto scritto dal Daily Mail sarebbe proprio la bomboletta utilizzata dalla giovane modella per appiccare il fuoco che ha messo un punto alla sua vita.

“E’ stata piuttosto famosa e ha partecipato a molte sfilate. Tuttavia negli ultimi tempi aveva avuto grossi problemi con il suo lavoro” ha dichiarato un amico di Irina Livshun mentre i media riferiscono che la modella non lavorava più dallo scorso mese di novembre e non lavorando anche il denaro iniziava a scarseggiare, motivo per il quale la giovane modella negli ultimi mesi sembrerebbe anche aver fatto il possibile per evitare gli amici. Il portavoce della polizia Saltanat Azirbek, a proposito della morte della modella Irina Livshun ha nello specifico affermato “I parenti di Irina ci avevano detto che soffriva di depressione da un po’ perché aveva perso il lavoro e non riusciva a firmare nuovi contratti. Aveva già minacciato di suicidarsi”. Nel corso delle ultime ore, in seguito alla diffusione della notizia della morte della modella, sui social sono stati davvero moltissimi i suoi sostenitori che non hanno perso occasione per lasciarle l’ultimo messaggio e tra questi vi è stato chi ha scritto “E’ un vero peccato, una ragazza così giovane. Ci mancherai” e poi ancora molti hanno scritto “riposa in pace” e altri ancora che non potranno mai dimenticarla.

Molto commuoventi sono state le parole scritte da Aynura Iskakova la quale ha nello specifico affermato “Ti ricorderemo come una persona divertente, coraggiosa e preziosa. Perdonaci. Tanti ti amavano, ma nessuno è riuscito ad allontanarti dall’abisso in cui eri sprofondata”.  Dopo il grande successo ottenuto nel corso degli anni passati ecco che Irina Livshun non riusciva ad accettare l’idea che ultimamente qualcosa nel suo lavoro non andasse bene e pensava di essere diventata ormai troppo vecchia per fare la modella. Un pensiero troppo pesante che non riusciva ad accettare e che l’ha portata, alla fine, a mettere un punto a tutto ciò togliendosi la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.