Comunali Roma, Giorgia Meloni si candida a Sindaco della capitale: Salvini la sostiene

0

Giorgia Meloni è la candidata a Sindaco di Roma e lo ha annunciato nella giornata di ieri accolta da una ressa di giornalisti e simpatizzanti in Piazza della Rotonda al Pantheon che ha annunciato alle 12.15 la sua candidatura. “Dopo attenta e ragionata riflessione ho deciso di correre per la carica di sindaco di Roma.

È una scelta d’amore, la posta in gioco è alta: si tratta di continuare a combattere il governo Renzi e restituire dignità alla nostra città. Vogliamo restituire ai romani l’orgoglio di poter dire: ‘Civis romanus sum'”, ha dichiarato Giorgia Meloni. “Faccio una scelta che molti considerano forte ma non mi sono mai tirata indietro davanti alle sfide epocali.Lo faccio con spirito di servizio, senza protagonismo. Si sa che avrei preferito godermi i mesi più belli della gravidanza, forse i più belli che una donna possa avere, ma ho sempre considerato che se non ci fosse stata ipotesi migliore la mia candidatura sarebbe rimasta in campo” ha spiegato Meloni.

La leader di destra ha il sostegno della Lega Nord e di Matteo Salvini che nella città di Roma può contare su una squadra proveniente in gran parte dalle file dell‘ex Alleanza Nazionale e del centrodestra locale.

Torna sotto i riflettori anche la polemica sulla maternità e Giorgia Meloni a tal riguardo dichiara che ciascuna donna sceglie come vivere la gravidanza ma di sicuro nessun uomo può dirle che cosa deve fare. “Ovviamente farò una campagna elettorale da mamma, senza strafare”, ha aggiunto Giorgia Meloni che come sappiamo ha dichiarato solo nelle scorse settimana di essere incinta. “Scendo in campo per vincere qui, nella mia città, non mi interessa la partita per la leadership del centrodestra. Per questo faccio un appello a Salvini e Berlusconi: aiutatemi a non lasciare Roma nelle mani del Pd o del M5s. Vinciamo insieme perché si può ancora fare”, ha aggiunto la leader di destra.

Come già anticipato, Matteo Salvini ha dato il suo pieno consenso e sostegno alla candidatura di Giorgia Meloni a sindaco di Roma, e lo stesso ha dichiarato di puntare a portarla al ballottaggio con l’appoggio di tutto il centrodestra. “Le questioni locali non incidono su quello che va bene altrove. Non credo ci saranno ricadute a Milano la Lega starà con Parisi”, ha dichiarato il leader del Carroccio nel corso di una conferenza stampa. Intanto Guido Bertolaso ad “Un giorno da pecora“, su Radio 2 ha detto che non si ritirerà ed ancora ha aggiunto “Io tradito dalla candidatura della Meloni? I politici hanno un’idea e il giorno dopo la cambiano. Io non sono un politico ma un tecnico sono stati loro tre a chiedermi di candidarmi e io l’ho fatto”. Contrario invece Silvio Berlusconi il quale ha dichiarato che Giorgia Meloni non ha proprio nessuna possibilità di diventare sindaco di Roma.

Rispondi o Commenta