Segui Newsitaliane.it su Facebook

Vincenzo Vinciullo: “Con 11mila euro non arrivo a fine mese”: bufera contro il deputato alfaniano


“Arrivare a fine mese con uno stipendio circa di 11 mila euro è difficile”. Questo è quello che ha detto Vincenzo Vinciullo, parlamentare all’assemblea regionale di Palermo per NCD. Nella trasmissione di Tagadàin onda su La7, il politico ha scagliato quello che secondo il Giornale – “solo il buonsenso impedisce di definire un allarme”.

“Le posso assicurare che, che con quello che prendiamo, abbiamo come tutti i comuni mortali difficoltà ad arrivare a fine mese, avendo anche una famiglia numerosa”.

Parole che stridono con i dati sugli stipendi dei politici che siedono a palazzo dei normanni, che ogni mese ricevono 11.000 euro. ” non proprio uno scherzo”.

Istantanea, e non potevaessere differentemente, la replica della rete, sul Twitter è stato lanciato l’hastag “#unacollettapervinciullo”. E in molti hanno condiviso la proposta di “dare al parlamentare gli 80 euro di Renzi”.

Questo sito utilizza i cookies tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione e cookies di profilazione di terze parti. Per saperne di più o per disabilitare l'uso dei cookies leggi la nostra "Cookie Policy". Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando lo scroll o cliccando 'Accetto' darai il consenso all’uso di tutti i cookies maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi