Crotone, anziana donna ruba in un supermercato: i carabinieri non l’arrestano e pagano il conto

Crotone, anziana donna ruba in un supermercato i carabinieri non l'arrestano e pagano il contoSta commuovendo davvero moltissime persone la vicenda che vede protagonista un’anziana signora di Crotone e dei carabinieri i quali hanno deciso di compiere un gesto davvero molto dolce e significativo nei confronti dell’anziana in questione. Ma vediamo nello specifico quanto accaduto.

La fame purtroppo porta spesso alcune persone, spinte anche dalla disperazione, a compiere dei gesti e poi ancora ad avere dei comportamenti assolutamente sbagliati oppure ancora, per essere più precisi, che vanno contro la legge come ad esempio rubare. Ecco che questo è stato proprio il comportamento messo in atto dalla signora anziana sopra citata la quale si è recata presso un supermercato della città di Crotone e, per necessità, ha rubato alcuni prodotti. Ad accorgersi del furto è stato proprio il proprietario del supermercato il quale, senza pensarci nemmeno un momento ha subito avvertitole forze dell’ordine del furto che stava subendo e nello specifico, ecco che poco dopo sul posto sono arrivati alcuni agenti dei carabinieri i quali però avendo capito la situazione non si sono assolutamente sentiti di provvedere contro l’anziana signora motivo per il quale hanno pensato di risolvere la faccenda diversamente.

L’anziana signora aveva nello specifico nascosto all’interno della sua borsa un pacco di pasta e altri, pochi, alimenti, insomma poche cose necessarie però per una cena moderata, alimenti che le servivano per nutrirsi ma che non avrebbe potuto in alcun modo pagare. I militari di Crotone, dopo essersi resi conto della disperata condizione in cui si trovava l’anziana signora non se la sono assolutamente sentita di arrestarla oppure ancora procedere nei suoi confronti e hanno così pensato di non punire ma al contrario di aiutare l’anziana motivo per il quale, rivolgendosi al proprietario del supermercato, hanno chiesto a quanto ammontasse il valore dei prodotti che la signora aveva nascosto nel tentativo di rubare. Il proprietario del supermercato ha dunque informato i militari di Crotone che il valore totale dei prodotti “quasi rubati” dall’anziana signora corrispondeva a 11 euro motivo per il quale, senza pensarci due volte, i carabinieri hanno pagato il conto dividendosi la cifra in maniera equa e rendendo felice l’anziana donna che ha potuto portare a casa qualcosa da mangiare e che, allo stesso tempo, non è neppure finita nei guai.

I militari di Crotone hanno dunque mostrato di avere davvero un grande cuore e proprio dal Comando provinciale di Crotone dei carabinieri hanno nello specifico affermato “Un modo in più per dimostrarsi vicini a chi è in difficoltà”. Come precedentemente anticipato, purtroppo, sono davvero moltissime le persone che giornalmente si trovano a vivere in difficoltà, vi sono tante persone che nonostante sanno di fare qualcosa di sbagliato decidono di farlo perchè spinti dalla disperazione, ed è proprio questo il caso dell’anziana signora sopra citata aiutata dai carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.