Obesità, latte e formaggi fanno ingrassare? Falso: aiutano a dimagrire

latte_e_formaggi_obesita-1024x576E’ un nuovo studio condotto dai ricercatori dell’Università di scienze e tecnologie di Qingdao, in Cina, e pubblicato dalla rivista Annals of Epidemiology, a scagionare latticini e formaggi dall’accusa di far ingrassare. In particolare gli autori hanno poi calcolato che per ogni 200 grammi di latte consumati al giorno (circa una tazza) il rischio di obesità di bambini e adulti si riduce del 16%.

A sfatare il falso mito che prevede l’ingestione di latte e derivati alla stregua di una sorta di bomba pronta ad esplodere in prossimità del girovita è giunto nei giorni scorsi uno studio cinese che attesterebbe, al contrario, come bere un bicchiere di latte non solo non comporti rischi effettivi di aumenti ponderali, ma produca effetti benefici in grado di abbassare sensibilmente la percentuale di rischio che conduce in direzione del dietologo. Chiaramente, dovranno essere effettuati ulteriori studi a riguardo, ma se questa scoperta fosse confermata potremmo trovarci davanti ad un passo importante per il miglioramento della salute pubblica. Il profilo nutrizionale del latte è molto simile a quello della carne: entrambi contengono una quantità simile di proteine e grassi saturi e, così come la carne, il latte è privo di fibra.

I risultati forse non dovrebbero sorprendere più di tanto, tenuto conto già diversi precedenti studi avevano dimostrato come un adeguato apporto di Calcio sia associato alla perdita di peso corporea. Lo studio ha rivelato che chi consuma abitualmente i latticini corre un rischio del 50% inferiore di diventare obeso rispetto a chi ne consuma di meno o per nulla.

Secondo gli esperti, infatti, la spiegazione tra livelli di calcio e peso corporeo è da ricondurre a due possibilità: da un lato, elevati apporti di questo elemento possono favorire l’impiego di grassi a scopo energetico (attraverso un processo chiamato lipolisi), e quindi agevolare il dimagrimento. Ed il rischio è ancora più basso per chi sceglie abitualmente latte e yogurt interi.

Accetta la privacy policy e la cookie policy per visualizzare il contenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.