Forti dolori durante rapporti sessuali: 28enne scopre di avere un tumore di 16 centimetri

0

Una storia davvero incredibile arriva direttamente da Londra e vede come protagonista una giovanissima donna di 28 anni la quale, quasi per caso, ha fatto una scoperta incredibile. Ellie Taylor-Davis, è questo il nome della ragazza la quale, ha deciso di raccontare la sua particolare storia per incoraggiare tutte le donne a non sottovalutare alcuni sintomi ma al contrario invita proprio tutte le donne a prendere sul serio qualsiasi sintomo prima di arrivare ad una diagnosi che può rivelarsi davvero tragica oltre che difficile da accettare.

Nello specifico la giovane Ellie Taylor-Davis ha rivelato che proprio il sesso le ha salvato la vita in quanto, tutte le volte che si trovava tra le lenzuola con il fidanzato avvertiva uno strano dolore addominale.

Un giorno però lo stesso dolore si è presentato mentre si trovava in bagno motivo per il quale ha deciso di approfondire l’argomento recandosi dal ginecologo il quale, in seguito ad un’ecografia ha scoperto la presenza di una massa tumorale.

E proprio la diretta interessata ha affermato “Ho sentito che qualcosa non andava perché sentivo muoversi un corpo estraneo dentro di me. Dopo il sesso mi sono resa conto guardando i sintomi su internet che poteva essere cancro”, concludendo poi che alla sua età è difficile accettare di avere un cancro ovarico sottolineando che il tumore era 16 centimetri, quasi quanto un bambino.

Rispondi o Commenta