Francesco Renga presenta il nuovo album e torna a parlare di Ambra Angiolini: ‘Abbiamo un rapporto bellissimo’

Francesco Renga presenta il nuovo album e torna a parlare di Ambra Angiolini 'Abbiamo un rapporto bellissimo'Francesco Renga e Ambra Angiolini per molti anni, grazie all’immenso amore che li univa, hanno fatto sognare i loro fan, gli stessi che adesso si chiedono come sia possibile che la loro storia d’amore sia finita. Dopo aver attraversato un lungo periodo di crisi ecco che lo scorso mese di novembre Ambra Angiolini e Francesco Renga hanno ufficializzato la fine della loro storia d’amore lunga undici anni e dalla cui unione sono nati due bellissimi bambini ovvero Jolanda e Leonardo.

Nelle ultime ore però proprio Francesco Renga è tornato a parlare di Ambra Angiolini nel corso della presentazione del suo nuovo album intitolato ‘Scriverò il tuo nome’ raccontando di avere con lei un bellissimo rapporto e a proposito del nuovo album che parla proprio d’amore, Renga ha dichiarato che non vi è alcun nesso con la fine della sua storia con Ambra sottolineando che le canzoni pop raccontano sempre l’amore anche se è difficile da definire sottolineando che, definire cosa sia l’amore sarebbe come definire la vita.

Il celebre cantautore italiano ha poi raccontato un aneddoto molto particolare che riguarda proprio lui, Ambra e i figli e ha fatto riferimento alla canzone ‘Angelo’ che i fan hanno sempre pensato fosse dedicata alla figlia. Francesco Renga ha rivelato che questa canzone parla della figlia ma “racconta quel momento meraviglioso della mia prima paternità anche attraverso gli occhi di Ambra che lo ha vissuto con me”.

Insomma, Ambra Angiolini e Francesco Renga quando hanno ufficializzato la fine della loro storia hanno dichiarato di averlo fatto proprio per salvare l’amore ed è chiaro che questo è servito perché tra i due sembra esserci un rapporto davvero speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.