Fumo, ecco quali alimenti aiutano a liberare e purificare il corpo dalla nicotina

0

Vuoi smettere di fumare? Se la risposta è si, un valido aiuto ti potrebbe arrivare direttamente dall’alimentazione e dai cibi che quotidianamente mangiamo. Potrebbe sembrare strano ma in realtà un valido aiuto per smettere di fumare e purificare il proprio corpo potrebbe arrivare dall’alimentazione, e per questo motivo qui di seguito vi elencheremo tutti gli alimenti considerati antifumo e disintossicanti.

Cominciamo con l’arancia che da quanto emerso è utile perchè la nicotina abbassa i livelli di vitamina C nel nostro corpo e dunque i ricercatori consigliano ai fumatori di consumare questo frutto quotidianamente, ed ancora è importante mangiare limoni per ridurre gli effetti della nicotina sulla pelle. A tal riguardo è consigliato mangiare limoni dalle due alle tre volte alla settimana in modo da permettere alle cellule della pelle di venire rigenerate attraverso gli effetti della vitamina C. Proseguiamo con il mirtillo, che risulta essere ricco di acido folico una vitamina molto importante contenente tannini e glucosidi antocianici che aiutano a ridurre la permeabilità dei capillari e rafforzano la struttura, ed ancora svolgono un’importante funzione antiemorragica; i mirtilli vanno ingeriti con frequenza dai fumatori perchè la nicotina sembra faccia salire i livelli di zucchero e crea un ispessimento dei capillari.

Il Kiwi ancora ha molte proprietà benefiche perchè ricchi di vitamina A, C rd R e questo permette al corpo di purificarsi da tutte le sostanze compresa la nicotina e ripulirsi. Ed ancora è consigliato ai fumatori mangiae il broccolo, in quanto l’ortaggio sembra avere un’importante funzione purificante, e soprattutto è ricco di vitamina B. Il broccolo sembra essere considerato, dunque, il miglior alleato per combattere gli effetti del fumo. La nicotina sembra ridurre i livelli di ossigeno nel sangue, motivo per il quale i fumatori dovrebbero assumere con frequenza il melograno perchè considerato ideale per combattere questi effetti.Infine vengono considerati alleati per combattere la dipendenza da nicotina anche le carote che aiutano a rafforzare le difese, il cavolo che ha delle proprietà antiossidanti e gli spinaci ricci anch’essi di acido folico, perfetti per eliminare la nicotina dal corpo.

In ultimo, non per importanza, è importante per i fumatori bere tantissima acqua, perchè la nicotina tende a disidratare il corpo e dunque è importante bere molto acqua per ristabilire l’equilibrio e soprattutto perchè aiuta a purificare il corpo. Intervenuto sulla questione, Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei diritti, il quale ha dichiarato: “Le ricerche scientifiche ed i dati accumulati dagli studi, evidenziano come sempre le credenze popolari siano foriere di verità assolute. Ci sono anche due pilastri fondamentali: non fumate e consultate il vostro medico».Come abbiamo avuto di vedere, gli alimenti considerati alleati del nostro organismo per purificarsi dalla nicotina sono per lo più frutta e verdura. 

Rispondi o Commenta