Gigi Buffon e Ilaria D’Amico: La voce più incredibile in arrivo il secondo figlio?

Il portierone e la  conduttrice preparano il battesimo del loro piccolo erede, Leopoldo Mattia e sono così innamorati che pare siano pronti anche a fare il bis: guardando queste immagini esclusive e le forme arrotondate di Maria qualcuno pensa che sia già in arrivo. D’altra parte il momento sarebbe ideale: «Darei la vita per i miei figli», ha detto Gigi. «La felicità è una ricerca continua ed essere accompagnato, in questo viaggio, dalla persona che amo è un traguardo»

Sono talmente felici da sembrare due ragazzini al primo amore. Ila- ria D’amico e Gigi Buffon passeggiano mano nella mano nel verde di parco Sempione a Milano verso La Triennale: all’ultimo piano, infatti, è stata aperta un’osteria con vista e dovrebbe essere quella la location scelta per il battesimo del loro piccolo Leopoldo Mattia, nato lo scorso 6 gennaio. Per ora, oltre al sopralluogo, la coppia si gode il pranzo e il periodo di felicità, talmente tangibile da avvalorare una voce che ha dell’incredibile: secondo alcune indiscrezioni, infatti, la conduttrice di Sky sarebbe già di nuovo incinta. Il momento potrebbe essere ideale perché la D’Amico è a casa in maternità e Buffon è al massimo della sua carriera: ha, infatti, registrato il record di imbattibilità, 973 minuti senza aver subito un gol.

Gigi è così soddisfatto che ha pubblicato, su Facebook, una dedica speciale alla porta che difende. Inizia come una poesia d’amore: «Avevo dodici anni quando ti ho voltato le spalle… Proprio nel giorno in cui ho smesso di guardarti in faccia però ho cominciato ad amarti». Tutto sembra perfetto per godersi la felicità e per allargare ancora la famiglia. Ilaria, oltre a Leopoldo Mattia, ha già un figlio, Pietro, 6 anni, avuto dall’ex compagno Rocco Attisani e Gigi ha invece due figli, Louis Thomas, 9 anni, e David Lee, 6, nati dal matrimonio con Alena Seredova

. «La felicità è una ricerca continua ed essere accompagnato in questo viaggio dalla persona che amo è un traguardo», ha dichiarato il portierone-papà innamorato. L’unica ombra in questa fase felice viene dall’attività imprenditoriale di Buffon e in particolare dal recente fallimento della Carrarese, società a cui lui era molto legato (è la squadra di calcio della sua città natale e dei suoi esordi) e di cui era stato anche proprietario. Per fortuna può consolarsi, a casa, guardando il piccolo Leopoldo Mattia e aspettando di fare il bis con Ilaria. «È ai miei figli che penso se mi sveglio di notte», ha detto. «Quello che mi turba è l’idea di poterli deludere o dar loro, anche inconsapevolmente, degli insegnamenti sbagliati. Darei la vita per loro».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.