Giovane insegnante licenziata per alcune foto in biancheria intima: ‘Rovini la reputazione della scuola’

0

Si chiama Gemma Laird, ha 21 anni e di professione è un’insegnante anche se, negli ultimi tempi, si è trovata davanti ad alcuni ostacoli che la stessa ha voluto raccontare nel corso di una recente intervista. La giovane nello specifico è molto bella e ha un fisico da urlo, motivo per il quale alcuni anni fa aveva deciso di posare per alcune fotografie in biancheria intima e poi successivamente postate proprio sui social network.

Quelle che però erano per la ragazza delle innocenti fotografie le sono alla fine costate davvero molto care in quanto, la dirigente della scuola elementare in cui insegnava, in Inghilterra, dopo essere venuta a conoscenza di queste immagini particolarmente “hot” ha deciso di convocarla nel suo ufficio avvertendola di quella che era la sua intenzione, ovvero licenziarla.

“Mi ha detto che con quelle immagini avrei danneggiato la reputazione e il rispetto della scuola e che per questo motivo mi avrebbe licenziato”, ha raccontato la ragazza specificando che la dirigente le avrebbe inoltre detto che i bambini non avrebbero mai dovuto scoprire ciò che faceva la loro insegnante.

La giovane ha poi proseguito affermando di esserci davvero rimasta molto male per le accuse che le sono state rivolte e che adesso sta pensando di procedere per vie legali mentre la scuola sottolinea di aver ricevuto pressioni da parte dei genitori dei piccoli alunni.

Rispondi o Commenta