Segui Newsitaliane.it su Facebook

Giulia Carnevali torna a parlare di Lucas: su Tara afferma ‘Ha agito in buona fede’


Uomini e Donne rappresenta una delle trasmissioni più amate e seguite non solo dal giovane pubblico, e nelle ultime settimane a finire particolarmente al centro del gossip sono stati l’ex tronista Lucas Peracchi e l’ex corteggiatrice Giulia Carnevali e poi ancora Tara Gabrieletto, fidanzata di Cristian Galella attualmente all’Isola dei Famosi.

Giulia Carnevali, dopo la puntata andata in onda la scorsa settimana in cui si è scambiata reciproche accuse con lo stesso Lucas Peracchi, è tornata a parlare intervistata da Fanpage.it, raccontando la sua verità sugli accordi segreti presi con Lucas e sul coinvolgimento di Tara nella situazione.

Giulia ha nello specifico affermando che è sempre stato Lucas a chiedere di fare il possibile per rimanere in tv e ottenere maggiore visibilità sottolineando inoltre che i video mandati in onda dalla redazione di Uomini e Donne in cui la stessa e l’ex tronista ammettevano di sentirsi di nascondo non corrisponderebbero all’assoluta verità di quanto accaduto a telecamere spente. Giulia ha infatti sottolineato che, a telecamere spente la redazione si è molto arrabbiata con Lucas Peracchi mentre invece arrivati in studio si sono maggiormente accaniti su di lei in quanto “Lucas era il tronista e doveva uscirne pulito”.

E poi ancora sull’incontro che hanno avuto Lucas e Giulia dopo essere stati scoperti dalla redazione, l’ex tronista aveva affermato di essere arrivato a casa della corteggiatrice molto triste per quanto accaduto, ma quest’ultima replica che se fosse stato così triste non avrebbe provato più volte a spogliarla. Parlando di Tara, Giulia conferma che non erano e non sono amiche ma che è amica di Lucas, sottolineando che la ragazza ha agito in buona fede e che parlare di lei in studio, in sua assenza, è stato sbagliato. Sul messaggio in cui Tara avrebbe offeso la redazione di Uomini e Donne, Giulia ha invece affermato che la fidanzata di Cristian Galella ha solo usato qualche termine poco carino ma nessuna offesa nei confronti della redazione.

Privacy Policy