Gli opposti non si attraggono, i rapporti durano solo tra persone simili: lo rivela uno studio statunitense

Il detto dice che gli opposti si attraggono, ma la scienza smentisce e conferma la teoria secondo la quale solo le persone simili riescono a stare insieme e a far durare il rapporto a lungo. Gli opposti dunque non si attraggono, è questo l’esito di uno studio portato avanti da un gruppo di ricercatori e pubblicato poi su Journal of Personality and Social Psycology; secondo i ricercatori il successo di una relazione potrebbe dipendere dal grado di somiglianza che i due partner hanno all’inizio della loro frequentazione.

Immaginiamo ad esempio 2 sconosciuti che si conoscono su un aereo e cominciando ad intrattenere una conversazione, oppure una coppia al primo appuntamento, il successo della relazione potrebbe dipendere proprio dal grado di somiglianza che i 2 hanno in questa fase iniziale. Chris Crandall della University Of Kansas, a tal riguardo ha dichiarato: “Cerchiamo di costruirci un mondo sociale in cui sentirci a nostro agio, avere successo, fidarci delle persone e collaborare per raggiungere gli obiettivi. Per creare tutto ciò, la somiglianza è molto utile e le persone quasi sempre ne sono attratte. Con questo non intendiamo suggerire che l’influenza sociale non esiste. Tuttavia, ha poco spazio quando i partner sono simili all’inizio dei rapporti. Selezionare partner simili a noi sugli aspetti più importanti della vita è estremamente comune”.

I ricercatori hanno basato i loro studi sulle coppie reali cui è stato chiesto quali valori, atteggiamenti, pregiudizi, tratti della personalità e comportamenti fossero importanti per loro; i dati sono stati messi a confronto per vedere quali coppie fossero simili ed ancora è stato testato se chi si conosceva da più tempo avesse gusti ed ideali molto più simili rispetto ai legami di recente formazione. Le osservazioni non sono state effettuate soltanto su coppie di fidanzati ma anche di amici e conoscenti e proprio in questi tipi di relazione è stato dimostrato come possono esistere ottimi amici diversi tra loro ma non necessariamente i punti di vista debbano mescolarsi nel corso del tempo.

Bahn, a tal riguardo dichiara: “In questi casi è probabile che persista tutto ciò che disturba l’armonia del rapporto, come le aree di disaccordo, in particolare su atteggiamenti, valori o preferenze che sono importanti.Il cambiamento è difficile e improbabile, è più facile selezionare le persone che sono compatibili con le proprie esigenze e obiettivi fin dall’inizio”.“Certamente i partner s’influenzano a vicenda, ma è difficile riuscire a modellare abitudini e pensieri radicati, soprattutto se si parla di valori“, ha aggiunto la Bahn. Bisogna comunque sottolineare come però le discussioni con l’altro sesso siano spesso molto stimolanti, perchè se da una parte l’essere simili porta a sentirsi sereni, caratteri differenti aiutano comunque a crescere ed a vedere il mondo secondo vari punti di vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.