Gorizia, anziana donna finisce in ospedale e la famiglia la segue: i ladri svaligiano la loro casa

Un'ambulanzaE’ davvero incredibile quello che è accaduto a Mossa, comune italiano della provincia di Gorizia, in Friuli Venezia Giulia, dove una famiglia ha subito il furto dei ladri nella propria abitazione proprio in un momento drammatico. Erano circa le nove di mattina quando un’anziana donna si è sentita poco bene all’interno del suo appartamento motivo per il quale i familiari hanno subito chiamato i soccorsi e poco dopo il 118 ha raggiunto l’abitazione dove la donna è stata caricata sull’ambulanza e trasferita in ospedale.

I familiari, preoccupata per le condizioni di salute dell’anziana donna, non hanno perso tempo e si sono recati immediatamente presso il nosocomio per prestarle aiuto e conforto e per rimanere aggiornati sulle sue condizioni di salute. Proprio in quei momenti i ladri hanno fatto irruzione all’interno dell’appartamento riuscendo a portare via contanti per circa 600 euro nonostante fossero ben nascosti e poi ancora un portafoglio di una marca prestigiosa, un anello di fidanzamento molto prezioso ed infine un bracciale di perle costoso e allo stesso tempo di grande valore affettivo.

I familiari della donna si sono resi conto di quanto accaduto intorno alle ore 12,00, quando sono rientrati a casa e hanno trovato tutto sotto sopra, e hanno voluto mettere in guardia i propri concittadini.

La famiglia in questione infatti nutre un sospetto ovvero che è possibile che i malviventi seguano l’ambulanza in modo tale che, quando i feriti o malati vengono trasportati in ospedale e vengono seguiti dalle loro famiglie, possano intervenire e derubare nelle case momentaneamente incustodite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.