Il fidanzato geloso la incita a mangiare per farla ingrassare: Christine lo lascia e perde 68 chili

Una storia davvero incredibile arriva direttamente da Dallas e vede come protagonista una giovane donna di 28 anni di nome Christine Carter che ha avuto il coraggio di ribellarsi al fidanzato e di riprendere in mano la sua vita tornando ad essere felice. La ragazza infatti, ossessionata dal cibo, era arrivata a pesare ben 127 chili e proprio a causa di ciò non solo il suo fisico ma anche la sua salute aveva iniziato a risentirne.

Come se non bastasse, oltre alla sua personale ossessione per il cibo ecco che anche il fidanzato, secondo quanto raccontato dalla giovane, la incitava spesso a mangiare in modo tale da farla ingrassare sempre più. Il giovane infatti era molto geloso della fidanzata e il fatto di volerla fare ingrassare era legato al desiderio che nessuno la guardasse.

Nonostante la giovane si rendesse conto che non era normale il comportamento del fidanzato non riusciva comunque a lasciarlo per paura di non poter trovare di meglio fino a quando, nel 2014 ha deciso di sottoporsi ad un intervento di chirurgia gastrica per ridurre il suo peso. In seguito ha assunto un personal trainer e ha cambiato lo stile di vita arrivando a perdere ben 68 chili.

“Ho eliminato dalla mia vita tutto ciò che mi rendeva stressata e che mi faceva mettere su peso. Ho smesso di fumare ed ho messo fine ad una relazione infelice ha dichiarato la giovane oggi felice della sua nuova vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.