Incidente drammatico sull’ A21, un tir impazzito finisce sull’opposta corsia schiantandosi contro un pullman: 4 morti e 5 feriti

Ancora un gravissimo incidente è avvenuto sulle strade o meglio sulle autostrade italiane e purtroppo il bilancio è piuttosto grave,visto che dalle prime indiscrezioni pervenute nel corso della notte, le vittime sono almeno quattro mentre i feriti ammontano a 5. Purtroppo si tratta di un bilancio provvisorio, ma si spera che il numero delle vittime, quanto meno si sia fermato. L’incidente, è avvenuto sulla Autostrada A 21 e sarebbero rimasti coinvolti diversi mezzi. A causare l’incidente sarebbe stato un autotreno il quale sembra abbia scavalcato la barriera in autostrada a Manerbio schiantandosi contro i mezzi provenienti dalla direzione opposta in carreggiata.

L’incidente,come già anticipato è avvenuto in autostrada in provincia di Brescia sull’A21, intorno alle ore 23 di ieri.A causare lo schianto sarebbe stato un colpo di sonno dell’autista dell’autotreno che viaggiava in direzione nord sulla Piacenza-Brescia. L’autotreno purtroppo andando a finire sull’altra corsia, ha colto di sorpresa, un pulmino dove all’interno secondo quanto riferito dai vigili del fuoco erano presenti ben 9 persone, che avrebbero fatto parte di una band musicale specializzata in concerti per matrimoni e feste di piazza, ovvero la Tony Mac Music Show con sede nella frazione Murazzo di Fossano in provincia di Cuneo. Si apprende proprio da Facebook che la band in questione nei giorni scorsi era stata impegnata proprio in questi ultimi giorni in Trentino per una tournée. Sembra che la band stesse facendo ritorno a casa dopo diversi giorni di duro lavoro e questo è il motivo per cui si trovavano nell’Autostrada A 21 ieri sera.

L’incidente stradale a questo punto mortale si sarebbe verificato sulla A21 tra Brescia Sud e Manerbio all’altezza del chilometro 226.Dopo lo schianto sono subito intervenute le squadre dei Vigili del fuoco che hanno impiegato tutta la notte per estrarre dalle lamiere dei mezzi coinvolti,i cadaveri. E’ stato accertato che le vittime erano tutte presenti a bordo del pulmino, un Nissan. Come abbiamo già anticipato, secondo quanto dichiarato dalle forze dell’ordine intervenute per cercare di capire la dinamica dell’incidente sembra che il tir improvvisamente abbia invaso la carreggiata opposta andando a schiantarsi contro il pulmino.Nello schianto però sono rimasti coinvolti anche altri due mezzi.

È di almeno quattro morti e tre feriti il bilancio provvisorio dell’incidente. Le quattro vittime erano tutte a bordo del pulmino, un Nissan. I feriti sarebbero almeno cinque. Oltre ai Vigili del fuoco, sul posto stanno operando la Polizia stradale di Brescia e il 118. Secondo quanto si è appreso sulla dinamica dell’incidente, il tir, che era diretto verso Brescia, ha saltato la corsia e ha invaso la carreggiata opposta travolgendo il pulmino, che a sua volta è stato tamponato da un furgoncino. Nel complesso sono stati quattro gli autoveicoli coinvolti nell’incidente, che ha causato la chiusura della carreggiata che da Brescia porta a Piacenza.

Band piemontese. Il pulmino travolto dal tir appartiene a una band musicale specializzata in concerti per matrimoni e feste di piazza, la ‘Tony Mac Music Show’, con sede nella frazione Murazzo di Fossano (Cuneo). Non è ancora possibile sapere però chi si trovasse a bordo del mezzo al momento dell’incidente. Secondo quanto riportato sul profilo Facebook della ‘Tony Mac Music Show’, la banda era stata impegnata in questi ultimi giorni in una tournee in Val di Sole, in Trentino, chiusa oggi pomeriggio al Rifugio agli Orti di Marilleva. Quindi, presumibilmente, la band si era messa in viaggio per il ritorno a casa, imboccando la Brescia-Torino fino al tragico impatto con il tir al km 226

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.