Jamie-Lynn Sigler de I Soprano racconta il suo dramma: ‘Sono malata da quando avevo 20 anni’

Jamie-Lynn Sigler de I Soprano racconta il suo dramma 'Sono malata da quando avevo 20 anni'Sta facendo molto parlare di se, nelle ultime ore, la celebre attrice e cantante statunitense Jamie-Lynn Sigler che ha finalmente trovato il coraggio per parlare della malattia da cui soffre da diversi anni.

Nota al pubblico soprattutto per il ruolo di Meadow Soprano nella serie televisiva I Soprano, ecco che la bellissima Jamie-Lynn Sigler oggi trentaquattrenne e mamma di un bambino di tre anni, nel corso di una recente intervista rilasciata a People, ha nello specifico raccontato di essere affetta da sclerosi multipla ormai da diversi anni ovvero da quando aveva solamente 20 anni ma di non aver avuto, prima di oggi, il coraggio di parlarne.

L’attrice ha però rivelato di non volersi più nascondere sottolineando inoltre di fare fatica a camminare e di non poterlo fare per un lungo periodo di tempo senza riposarsi, ha raccontato che non riesce nemmeno più a correre ma nonostante tutto ciò ha espresso il suo desiderio ovvero quello di voler essere, per il figlio, un esempio di coraggio.

Jamie-Lynn Sigler nel corso dell’intervista ha poi continuato rivelando quelli che sono i suoi stati d’animo, affermando che si potrebbe pensare che dopo tanti anni ci si abitua all’idea ma, ha rivelato l’attrice, è abbastanza difficile da accettare“Quando cammino, devo pensare a ogni singolo passo, il che è fastidioso e frustrante” ha concluso la sua intervista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.