Jesolo sperimenta gli ombrelloni fotovoltaici che si aprono e si chiudono con l’aiuto del sole e dello smartphone

Jesolo sperimenta gli ombrelloni fotovoltaici che si aprono e si chiudono con l'aiuto del sole e dello smartphone

Quella 2016 sarà davvero un‘estate hi-tech, sopratutto quella di Jesolo dove da quest’anno gli ombrelloni potranno aprirsi e chiudersi sfruttando il sole ed utilizzando un’app. Questa nuova tecnica sarà messa in atto dallo stabilimento balneare Manzoni che utilizzerà a partire da quest’estate un modo innovativo per aprire gli ombrelloni fotovoltaici da smartphone sfruttando come già anticipato l’energia pulita prodotta proprio dal sole.

Si tratta di un’iniziativa unica ed originale che verrà testata per la prima volta. Questo nuovo meccanismo sviluppato presso lo stabilimento balneare Manzoni di Jesolo potrà essere azionato da un addetto con un telecomando o dallo stesso cliente attraverso un’apposita applicazione che si potrà scaricare direttamente sul proprio dispositivo mobile che sia Android , Windows o iOS.

Lo stabilimento darà il via a questa nuova applicazione esattamente il 4 giungo, il giorno in via questa verrà inaugurata.Come abbiamo già anticipato si tratta di ombrelloni fotovoltaici che funzioneranno sfruttando l’energia pulita prodotta dal sole. Jesolo non è la prima volta che presenta delle novità così assolute e nello specifico lo stesso stabilimento Manzoni già nel corso delle scorse estati erano stati testati degli ombrelloni che si potevano aprire a distanza grazie ad un telecomando azionato da addetto dello stabilimento.Ovviamente l’applicazione di questa estate avrà un qualcosa in più, visto che questi ombrelloni, come abbiamo anticipato funzioneranno grazie alla luce solare. L’applicazione dovrà essere scaricata sul proprio smartphone in modo assolutamente gratuito.

Questo progetto che al momento è unico in Italia è in fase di sperimentazione anche in altre spiagge italiane, al fine di utilizzare l’energia pulita. Il tutto senza produrre un solo grammo di CO2. Sfruttando infatti la grande quantità di luce solare, gli ombrelloni possono essere aperti e chiusi senza sforzo. Il progetto è destinato a rivoluzionare il modo di organizzare gli stabilimenti balneari, già oggetto di studio da parte di altre località.Ricordiamo che l’ombrellone è davvero molto utile per riparare la nostra pelle nelle ore più calde della giornata, considerate a rischio perchè possono provocare seri danni alla nostra salute. E’ sconsigliato comunque prendere il sole nelle ore più calde della giornata ovvero dalle ore 12 alle ore 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.