Johnny Depp modifica il tatuaggio per Amber Heard: adesso è un insulto

depptatuaggioinsulto_emergeilfuturoJohnny Depp, prossimamente nelle sale cinematografiche con Pirati dei Caraibi 5, non ha mai avuto una vita facile con i tatuaggi: in passato, infatti, dopo la fine della storica relazione con Wynona Ryder, nel 1993, aveva dovuto modificare la scritta “Winona forever” in “Wino Forever.” Adesso, in un 2016 nefasto, la celebrità di Hollywood ha dovuto mutare la scritta incisa in onore della sua ex moglie, ovvero Amber Heard: sulle nocche della mano destra, negli scorsi mesi, Depp aveva dedicato alla donna il termine “Slim”, ovvero il soprannome di Amber Heard. Adesso, nelle ultime foto del celebre attore americano, si nota come la scritta sia stata modificata in “Scum”, letteralmente “feccia”.

A riportare la notizia è stato il magazine Tmz e in tantissimi, dato il significato della parola tatuata, hanno pensato a una “dedica speciale” ad Amber Heard che lo ha accusato di violenze domestiche tanto da ottenere un ordine restrittivo nei confronti di Johnny Depp. Va detto, comunque, come negli ultimi giorni alcune ex compagne dell’attore diventato celebre grazie a film come Blow o Edward Mani di Forbici, hanno voluto sottolineare come Johnny Depp non abbia mai dato segni di violenza familiare. Ad esempio, l’ex moglie Vanessa Paradis oppure proprio la storica ex, Winona Ryder che recentemente ha dichiarato come l’attore americano sia: “Una persona gentile e protettiva.”

Nelle ultime ore, inoltre, anche la figlia Lily Rose ha voluto dire la sua sulla triste vicenda che ha visto coinvolto il padre e le accuse di violenza: “Conosco mio padre – ha detto la figlia di Johnny Depp – e sono sicura che non abbia mai compiuto un gesto simile perché è sempre stato premuroso e affettuoso  in famiglia.

Da nomignolo affettuoso a insulto grossolano. A Johnny Depp è bastato aggiungere qualche stanghetta alla parola “Slim” che si era fatto tatuare sulle falangi della mano destra in onore della moglie Amber Heard per ottenere una parolaccia, rivolta naturalmente alla ex che lo accusa di violenze.

La nuova parola è “scum” che significa “schifezza”, “feccia”. Un’ingiuria che l’attrice e modella Heard potrà ricevere grazie alle numerose fotografie che hanno immortalato il cambiamento del tatuaggio.

Il dettaglio è riportato con tanto di immagini in primo piano dalla rivista regina del gossip di Hollywood, TMZ. Non è la prima volta che Depp decide di annullare in parte un tatuaggio dopo la fine di una storia d’amore: al termine della relazione con Winona Rider, durante la quale si era tatuato la scritta “Winona Forever”, modificò in “WinoForever”, una sorta di “Vino per sempre”.

Proprio Winona Ryder ha parlato recentemente in favore dell’ex Johnny Depp, affermando che per quanto la riguarda l’attore non è mai stato violento nei suoi confronti. Anzi. “Era affettuoso e amorevole”. La testimonianza della Ryder si accompagna a quella della ex Vanessa Paradis e della figlia Lily Rose: entrambe ritengono le accuse della Heard molto discordanti con il carattere di Depp, descritto come un compagno e un padre esemplare.

Johnny Depp cambia il tatuaggio che aveva fatto nel 2013 in onore di Amber Heard. La scritta che aveva fatto sulle nocche fino a qualche giorno fa componeva il nome “slim”, che in inglese gergale può essere tradotto come “smilza”. Ora le lettere sono state modificate e compongono la scritta“scum”, ovvero “feccia”.

Insomma, un modo indiretto di insultare la ex moglie che solo qualche settimana fa lo ha lasciato accusandolo di violenze domestiche.

E probabilmente non era la prima volta che l’attrice subiva violenze da quello che avrebbe dovuto essere la sua dolce metà. Lo dimostrerebbero una serie di messaggi scambiati in chat da Amber con la assistente di Depp, Stephen Deuters. Scrive il Messaggero:

La rivista americana Entertainment Tonight avrebbe scoperto una serie di messaggi che Amber e Stephen si sarebbero scambiate, risalenti al 2014. “È infinitamente dispiaciuto e sa di aver sbagliato, ma adesso si comporterà meglio”, scrive l’assistente ad Amber in uno dei messaggi. “Ok, ma non so come posso tornare da lui dopo quello che mi ha fatto ieri. Non so se posso continuare a stare con lui. Ovviamente lui non ha alcuna idea di ciò che ha fatto, né dell’entità. Se qualcuno fosse realmente onesto con lui, spiegandogli ciò che ha combinato, sarebbe scioccato. Mi spiace che non possa avere realmente coscienza della gravità delle sue azioni di ieri.

Sfortunatamente per me, ricordo tutti i dettagli di ciò che è successo”, risponde la giovane moglie. Poi l’assistente continua: “È dispiaciuto. Quando gli ho detto che ti ha preso a calci, si è messo a piangere. È stato disgustoso e lui lo sa”, ma la risposta di Amber non lascia margine “Lo ha già fatto varie volte, prima di questa. Tokyo, l’isola, Londra (lo ricorda?), e ci sono sempre stata. Ho sempre creduto che sarebbe andata meglio… e poi ogni 3 mesi circa mi ritrovo nella stessa posizione”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *