La tempesta polare del 25 aprile in arrivo dall’Europa verso l’Italia: pioggia e neve anche a bassa quota

La tempesta polare del 25 aprile in arrivo dall'Europa verso l'Italia pioggia e neve anche a bassa quota

E’ in arrivo sull’Italia una vera e propria tempesta polare che sta riportando l’inverno su gran parte del continente. Purtroppo le previsioni meteo per la giornata di domani non sono delle migliori; già a partire dalla giornata di sabato la situazione meteo aveva destato parecchie preoccupazioni ma adesso sembra essere ufficiale, il ponte del 25 aprile in molte regioni d’Italia non potrà essere festeggiato al mare.

La tempesta polare in arrivo dall’Europa sta portando un netto calo delle temperature ed anche neve in pianura.Ecco le temperature registrate nella giornata di ieri in vari paesi europei: -4°C a Kiruna, -2°C a Stoccolma, -1°C a Helsinki e Riga, +1°C a Oslo, Tromso e Trondheim, +2°C a Mosca, Copenaghen e Bergen, +3°C a Praga e Leeds, +4°C a Bruxelles, +5°C a Parigi, Berlino e Edimburgo, +7°C a Dublino e Londra.

Purtroppo la situazione in Italia non è diversa, le temperature hanno subito un netto calo e l’aria fredda ha invaso la penisola italiana da Nord a Sud. Sono previste nevicate anche a bassa quota, soprattutto sull’Appennino centrale, venti di maestrale soffieranno sulla Sardegna e sulle regioni del Sud con raffiche di vento a 100 km/h che provocheranno delle mareggiate non indifferenti sulle coste.

La tempesta polare porterà anche piogge e fenomeni temporaleschi nella giornata di domani a causa dei contrasti termici e gli esperti parlano anche di possibili grandinate e trombe d’aria. A partire dalla giornata di martedì le temperature cominceranno ad aumentare gradevolmente.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.