La vignetta di Vauro sulla morte di Casaleggio fa scoppiare la polemica

large_articlepreview (1)La vignetta di Vauro sulla morte di Casaleggio fa scoppiare la polemica

Beppe Grillo è disegnato come un burattino senza burattinaio. Così Vauro Senesi ha deciso di rappresentare la morte di Gianroberto Casaleggio, il guru del Movimento 5 stelle morto oggi a Milano dopo una lunga malattia.

La satira, si sa, non si ferma davanti a niente. In questo caso però la vignetta ha scatenato diverse polemiche. Su Facebook c’è chi scrive: “Hai sempre il classico stile da comunista del cavolo. Almeno sei coerente. Pessimo. Però fai anche le vignette degli altri tuoi amici manichini… Ah già poi non lavori più”.

Non tutti però sono contrari a questo tipo di umorismo. Sempre sul social network c’è chi approva: “Vauro ha le palle per esprimere il suo pensiero. Che piaccia o no, questa è libertà”. Qualcuno c’è che difende la satira, ma questa volta sono davvero pochi.

L’aria che tira – Vauro: Nel M5S sento gran puzza di fascismo – VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.