Madre mette la sua bambina di due anni nel forno: gravi le condizioni della piccola

0

Incredibile il gesto fatto da una mamma nei confronti della sua piccola bambina di soli 2 anni. La protagonista di questa incredibile storia è una giovane mamma di 35 anni, Tasha Hatcher, la quale è finita per mettere sua figlia di soli 2 anni dentro il forno procurandole purtroppo delle gravissimi ustioni su gran parte del corpo.

La vicenda è accaduto lo scorso giovedì quando gli agenti sono stati allarmati e nel giro di pochi minuti sono arrivati in casa di Glen Rose in Texas; quando degli agenti sono arrivati nell’appartamento hanno ritrovato la piccola dentro il forno in condizioni purtroppo disastrose e molto gravi.

La bambina immediatamente soccorsa è stata accompagnata al Parkland Hospitaled ha riportato ustioni di secondo e terzo grado sul 60% del corpo e per fortuna le sue condizioni sono stabili da diversi giorni. La madre, ovvero la 35enne Tasha è stata ovviamente arrestata ed accusata di lesioni gravi su un bambino e per questo motivo rimarrà in carcere in attesa di giudizio con una cauzione fissata a 300 mila dollari,anche se nessuno dei parenti sembra abbia intenzione di fare uscire la donna dal carcere per il reato da lei commesso.

La comunità è davvero sotto shock, anche perchè la donna era ritenuta da tutti una mamma amorevole ed attenta.

Rispondi o Commenta