Manhattan, al Barilla Restaurant la prima vetrina interattiva: TripAdvisor in diretta

TripAdvisor è un portale web di viaggio molto utilizzato in tutto il mondo, grazie al quale è possibile prendere visione delle recensioni degli utenti riguardo hotel, ristoranti e attrazioni turistiche. Una grande decisione è stata presa dal nuovo ristorante Barilla sito nello specifico nella bellissima Manhattan, una delle divisioni amministrative della città di New York oltre che il più densamente popolato, e la decisione in questione riguarda nello specifico quella di creare una vetrina interattiva e digitale realizzata in collaborazione con Microsoft e la sue rete di partner tecnologici Jingle Bells.

Tramite tale vetrina interattiva e digitale i clienti potranno leggere in diretta, su TripAdvisor, i commenti riguardanti il ristorante in questione oppure sfogliare i menù e conoscere gli ingredienti dei gustosissimi piatti cucinati all’interno del ristorante, potranno dunque posizionarsi davanti a questa splendida e tecnologica vetrina sfogliando i post pubblicati da altri clienti, proprio come se lo stessero facendo con il proprio smartphone. Carlo Purassanta, amministratore delegato Microsoft Italia ha affermato a tal proposito “Le aziende che mettono al centro il consumatore e che utilizzano le tecnologie digitali per stabilire una conversazione costante sono quelle che hanno maggiore successo sul mercato, creando le basi per la crescita futura. Sono particolarmente orgoglioso che un brand italiano riconosciuto in tutto il mondo abbia intrapreso questo percorso, dando vita a un progetto unico a livello internazionale e definendo una nuova relazione con il consumatore attraverso le tecnologie Microsoft più innovative, come il cloud computing e le interfacce naturali con Kinect”.

Non poteva non arrivare il commento di Guido Barilla, presidente del Gruppo Barilla il quale a sua volta è intervenuto sull’argomento affermando “La nuova vetrina del ristorante di New York ci aiuta ad essere sempre più vicini al consumatore, consentendoci di ascoltare e dialogare con le persone che gustano i nostri prodotti”. Questo della vetrina interattiva a Manhattan nel nuovo ristornate Barilla rappresenta il primo caso al mondo in cui i consumatori, direttamente dalla vetrina, possono leggere i commenti sul ristorante e questo può essere considerato un vero e proprio cambiamento ma soprattutto dimostra la massima trasparenza dei ristoratori nei confronti dei clienti.

E’ importante specificare che, dal punto di vista tecnologico, questa nuova e interattiva vetrina impiega un sensore Microsoft Kinect che ha il compito di raccogliere i movimenti delle persone che si trovano posizionate di fronte alla vetrina e le trasmette a un pc connesso a un proiettore a corto raggio ed in seguito a tutto ciò le immagini, senza l’utilizzo di monitor aggiuntivi, vengono proiettate direttamente sul vetro, mentre invece i dati provenienti dai social network sono raccolti grazie al cloud Microsoft Azure che permette inoltre di programmare quelli che sono i menù e le offerte del giorno a seconda delle diverse ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.