Manuel Foffo scrive una lettera alla famiglia di Luca Varani: “E’ giusto pagare con l’ergastolo”, poi offre loro 1 milione di euro

Manuel Foffo scrive una lettera alla famiglia di Luca Varani E' giusto pagare con l'ergastolo, poi offre loro 1 milione di euroContinua a far parlare di se Manuel Foffo, il giovane accusato insieme all’amico Marco Prato di avere ucciso senza alcuna pietà il giovanissimo Luca Varani. Manuel Foffo ha deciso di scrivere una lettera rivolta proprio alla famiglia della giovane vittima Luca Varani e pubblicata su Il Giornale in cui è possibile notare quanto il ragazzo si sia pentito delle atrocità commesse e voglia in qualche modo provare a rimediare anche se nulla potrà riportare in vita il povero Luca.

“So che il vostro dolore è incolmabile ma sappiate che lo è anche il mio per ciò che ho fatto. E di cui porterò il rimorso dentro di me”, sono state le parole con cui Manuel Foffo ha iniziato la sua lettera rivolta ai familiari di Luca. Il ragazzo ha poi proseguito sostenendo di voler pagare quello che ha fatto con l’ergastolo ma non solo, ha anche deciso di voler pagare materialmente donando alla famiglia di Luca tutto ciò che possiede da quando ha diciotto anni.

Il padre gli ha infatti intestato tre ristoranti, un’agenzia di assicurazioni e alcuni appartamenti, il tutto per un valore complessivo di un milione di euro e tutto questo adesso Manuel vuole donarlo alla famiglia di Luca, e a tal proposito ha dichiarato “Mi rendo conto che questo non vi restituirà il vostro Luca, ma magari vi aiuterà a fare delle opere di bene in sua memoria”.

La famiglia di Luca Varani, distrutta dal dolore per la morte del ragazzo, ha però fatto sapere di non avere alcuna intenzione di accettare i soldi di colui che considerano l’assassino del figlio sottolineando che quello è denaro maledetto che non possono accettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.