Marito e moglie muoiono a distanza di 3 mesi uccisi dal cancro: lasciano due bambini molto piccoli

Marito e moglie muoiono a distanza di 3 mesi uccisi dal cancro lasciano due bambini molto piccoliUna tragedia nella tragedia è quella che ha colpito una famiglia della comunità di Cavazzana, in provincia di Rovigo, dove in soli pochi mesi una famiglia è stata distrutta a causa di una terribile malattia, il cancro. Marito e moglie infatti, a distanza di soli tre mesi l’uno dall’altra, se ne sono andati lasciando due bambini di 6 e 8 anni.

Era il mese di febbraio del 2016 ed esattamente la notte di mercoledì 3 febbraio quando, a soli 45 anni, a causa del cancro se ne andava Simona Sedazzari ed ecco che a distanza di soli tre mesi da quella terribile tragedia anche il marito, Maurizio Bonagurio, è stato portato via dalla stessa terribile malattia, il cancro, che soli tre mesi prima aveva ucciso la moglie.

Quest’ultima, per diversi anni, ha lottato contro la malattia tentando in tutti i modi di sconfiggerla ma per sfortuna non è riuscita a vincere la battaglia. Anche le condizioni di salute del marito non erano certo buone, ma tutti speravano che non fossero tanto gravi e che l’uomo riuscisse a sconfiggere questo brutto male soprattutto per i due bambini che già erano provati dalla morte della loro mamma.

Purtroppo però per Maurizio Bonagurio non c’è stato nulla da fare, e nel primo pomeriggio di domenica 8 maggio 2016 anche lui si è addormentato per sempre. Parenti e amici si stringono intorno ai loro bambini che, così piccoli, dovranno affrontare questa dura prova, la perdita di mamma e papà in soli tre mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.