Maxitamponamento, Tir invade la linea del tram

Il traffico automobilistico a Palermo è ritornato alla sua normalità. Barriere sfondate e tir di traverso sui binari del tram in viale Regione siciliana a Palermo. Non sono ancora chiare le motivazioni dell’incidente, ma l’Amat per il momento è stata costretta a interrompere le corse. Un tir, all’altezza di via Perpignano, ha sfondato le transenne di protezione della linea del tram, finendo la sua corsa sui binari, danneggiando la linea elettrica.

Per questo motivo per le prossime ore sarà sospeso il servizio della linea 4 in entrambe le direzioni, e – come informa l’Amat attraverso il suo profilo twitter – è stato approntato un servizio sostitutivo composto di due bus navetta che faranno la spola tra l’incrocio Regione Siciliana-Pagano e il parcheggio di piazzale Giotto. Gli operatori dell’Amat hanno cercato di valutare quali siano i danni creati effettivamente dall’autotreno.

Un’auto si è schiantata contro un palo della struttura tramviaria ed è rimasta accostata nella corsia laterale, creando ulteriore traffico, ma immediato è stato l’intervento dei vigili urbani che sono riusciti a regolare nuovamente la circolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.