Meteo, novembre dalle tendenze autunnali: dopo breve pausa estiva, arriva il freddo

0

meteo-novembre-dalle-tendenze-autunnali-dopo-breve-pausa-estiva-arriva-il-freddoDopo l’arrivo di alcune correnti fredde su gran parte dell’Italia che hanno causato un netto calo delle temperature, sembra proprio che con l’arrivo del nuovo mese in Italia le condizioni meteo saranno transitorie e nello specifico è previsto l’arrivo di nubi al Sud accompagnate dalla circolazione ciclonica con venti di grecale per la coda della tempesta, che proprio nei giorni scorsi ha travolto le regioni meridionali.

Situazione differente al Centro Nord dove sono attese ampie schiarite e venti piuttosto calmi, anche se a tratti potrebbero arrivare banchi di nebbia e foschia soprattutto nelle ore serali, notturne e mattutine. Riguardo le temperature, queste saranno stazionarie e perfettamente in linea con le medie del periodo.

Riguardo i primi giorni del mese, sembra che le temperature non subiranno ribassi eccessivi, mentre è atteso un peggioramento già a partire dal primo weekend del mese.Sostanzialmente, dunque, si è tornati all’autunno dopo la pausa estiva che ha caratterizzato l’ultima settimana di ottobre. Sembra che per tutta questa settimana regnerà il bel tempo su gran parte dell’Italia ed anche le temperature resteranno miti e non al di sopra delle medie stagionali. A cominciare dal prossimo fine settimana, invece, le temperature subiranno un netto calo, a causa dell’arrivo di alcuni venti freddi provenienti da nord-ovest. “Il tempo sarà buono per diversi giorni permarrà questo anticiclone che garantirà un tempo stabile e soleggiato. Da oggi sino almeno a martedì 1 novembre avremo prevalenza di cieli sereni e poco nuvolosi. Le temperature resteranno stabili tra i 18-22 gradi nelle zone delle coste e anche i venti saranno abbastanza deboli”, hanno spiegato gli esperti dell’ufficio Meteo dell’Aeronautica militare di Decimomannu.

Nello specifico, secondo quanto riferito dagli esperti, sembra che la giornata di martedì 1 sarà caratterizzata da cielo poco nuvoloso con aumento della copertura l’indomani ovvero mercoledì 2 novembre, giornata in cui le temperature tenderanno a rimanere pressoché stazionarie ed i venti soffieranno deboli di direzione variabile. Per quanto riguarda i mari, questi tenderanno ad essere mossi o poco mossi. Splende ancora il sole in Sicilia dove nei giorni scorsi le temperature hanno sfiorato e talvolta anche superato i 30°C, tanto che molti palermitani hanno affollato le famose spiagge di Mondello, nota località turista. Un pò diverso questa settimana, visto che le temperature tenderanno a diminuire, ed infatti secondo quanto riferito dagli esperti saranno comprese tra i 18°C ed i 21°C; per la giornata di oggi, dunque, in Sicilia si avrà un cielo poco nuvoloso o velato non minime 16°C e massime 21°C. Giornata caratterizzata da soleggiamento diffuso, temperatura minima di 15°C e massima di 21°C, per quanto riguarda la giornata di domani.A livello europeo, invece, molti paesi vivranno assaggi invernali,anche se ad esempio i Balcani meridionali e l’Egeo andranno in contro a temperature al di sopra delle medie stagionali.

Rispondi o Commenta