Migranti Salvini shock: “E’ in corso un tentativo di pulizia etnica e genocidio”

salvini3-350x221Secondo Matteo Salvini, leader della Lega Nord, ospite domenica a L’Intervista di Maria Latella su SkyTg24, l’immigrazione non è altro che un tentativo di genocidio.

“C’è una sostituzione etnica in corso – dice – c’è chi pensa di importare nuovi schiavi da far lavorare nelle cooperative per sostituirli con gli italiani. E’ un tentativo di genocidio”.
“C’e’ un’immigrazione organizzata, – continua – con un tentativo di genocidio perché i profughi veri sono il 10%. Questi ci stanno facendo i soldi”.

Sui recenti naufragi in mare poi, il leader del Carroccio attacca il governo: “Renzi e Alfano hanno sulla coscienza i morti nel Mediterraneo. Più ne fai partire più ne muoiono”. “Il problema – continua Salvini – è andare in Nordafrica dove non c’è guerra, per distinguere i profughi veri e impedire la partenza di quelli che non sono profughi. Noi chiediamo semplicemente un’immigrazione controllata”.

Parlando poi del crescente consenso dei partiti euroscettici e di estrema destra nei Paesi Eu, Salvini ha denunciato le elezioni truccate in Austria; secondo il leader del Carroccio, infatti, “A Linz  ha votato il 146% degli aventi diritto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.