Milan, dopo una lunga trattativa Berlusconi pronto a vendere per 700 milioni di euro: vicinissimo l’addio del Cavaliere

Milan, dopo una lunga trattativa Berlusconi pronto a vendere per 700 milioni di euro vicinissimo l'addio del CavaliereE’ arrivata nelle scorse ore la notizia esclusiva secondo cui, sembra proprio che il Milan sia molto vicino ad essere ceduto ai cinesi. Secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni rivelate da Il Corriere dello Sport sembra proprio che Silvio Berlusconi si sia deciso a vendere e che tale accordo sia stato raggiunto alcune ore fa presso uno studio legale romano.

Berlusconi avrebbe detto si per 700 milioni ma quello decisivo sarà proprio il prossimo weekend nel corso del quale potrà essere firmato l’accordo preliminare. Nello specifico sembra proprio che la cordata cinese che acquisterà l’azienda otterrà immediatamente il 70% delle azioni mentre invece la restante parte potranno ottenerla nel giro di un anno per una cifra complessiva compresa tra i 700 e i 720 milioni di euro.

Proprio alcuni giorni fa un portavoce del Cavaliere aveva dichiarato all’Agi nel corso di un intervista “La partita è aperta, se vende lascia il Milan in buone mani” mentre invece il figlio del Cavaliere, Pier Silvio Berlusconi, ha dichiarato “Mi auguro solo che il Milan a breve trovi una strada definitiva che riporti la squadra in un progetto che guarda al futuro. Ma altro non so e quindi non posso dire”.

Ciò che sembra abbastanza chiaro è però che vendendo il Milan, Silvio Berlusconi lascia la squadra che per decenni ha vissuto momenti ed emozioni memorabili proprio grazie a lui.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.