Milan, ladri entrano nella villa del calciatore Carlos Bacca: rubati gioielli e una Porsche Cayenne

0

Si trovava lontano da casa per motivi di lavoro e i ladri hanno colpito. E’ successo al celebre calciatore colombiano, attaccante del Milan e della Nazionale colombiana Carlos Bacca che attualmente è impegnato con la nazionale colombiana. A notare che era accaduto qualcosa di strano nella villa del bomber è stato nello specifico un passante il quale ha notato il cancello della villa completamente sfondato e la Mini Cooper del calciatore completamente distrutta.

I ladri infatti, dopo aver scavalcato la recinzione della villa hanno utilizzato la Mini Cooper del calciatore per sfondare il portone ed introdursi all’interno dell’abitazione.

Una volta dentro, i ladri hanno rubato diversi gioielli e poi, successivamente, sono fuggiti portando con se un’altra automobile del calciatore, una vera e propria auto di lusso ovvero una bellissima Porsche Cayenne.

Il calciatore che, come precedentemente anticipato, attualmente si trova distante da casa e che il prossimo martedì prenderà parte alla partita Colombia-Ecuador, è stato avvertito telefonicamente del terribile furto nella sua villa, e la prossima settimana rientrerà in Italia per fare un inventario della refurtiva e dunque per capire cosa oltre i gioielli e l’automobile, i ladri hanno portato via. Ciò che sembra essere certo è che i ladri non hanno portato via i trofei che il calciatore custodiva nella sua villa.

Rispondi o Commenta