Moreno Shock denunciato per aver picchiato Miss Simpatia

La cantante rap Miss ha denunciato l’aggressione da parte del collega Moreno. Immediata è arrivata la risposta dell’artista che, oltre alla smentita su Facebook, ha affidato il caso ai propri legali. Ovviamente, di fronte ad una così pesante accusa, il rapper vincitore di Amici non poteva restare in silenzio e ai social ha affidato la sua replica: “A seguito della pubblicazione di alcune notizie false e gravemente lesive sia del mio onore di uomo che della mia immagine di artista, intendo chiarire questa assurda vicenda (avendo già demandato alle sedi opportune l’individuazione delle relative responsabilità)”. Si, è vero, io e la signoraPiacentini (Miss Simpatia, ndr) siamo partiti per ilMessico insieme e, al ritorno, durante lo scalo a Madrid, abbiamo litigato.

“La discussione è nata perché non ci siamo trovati all’appuntamento per andare in aeroporto – ha continuato il rapper, lanciato dalla trasmissione “Amici” -“.

Il cantante ammette anche di aver sbagliato perché si è innervosito “e sono volate parole di troppo“. Questa non avrebbe, però, gradito il suo atteggiamento, spingendolo; lui, sempre da quanto ha spiegato, avrebbe evitato di cadere aggrappandosi alla mano della ragazza. I due, infatti, stando alle parole di Moreno, avrebbero soltanto ‘discusso animatamente in aeroporto’, per questioni riguardanti l’organizzazione del viaggio; la situazione è poi degenerata per via dell’allerta dovuta agli attacchi terroristici a Bruxelles: la polizia, difatti, insospettita dalle grida dei due cantanti, sarebbe intervenuta per dividerli, ed è lì che pare sia scattata la denuncia da parte della signora Piacentini, di cui Moreno non era assolutamente a conoscenza! “In seguito ho saputo che era stata sporta una denuncia nei miei confronti”.

“Sono giorni che ho l’ansia, non riesco ad uscire sola di casa e a dormire la notte”. Sono rimasta una notte a MadridMoreno dopo essere stato rilasciato dal carcere è piombato nell’albergo dove mi trovavo e ha continuato a molestarmi con chiamate e messaggi nonostante l’avvocato di Moreno lo aveva intimato di smettere. “Non ci sono state aggressioni, né violenze né occhi neri (come confermato dalla stessa Piacentini che ha provato prima a far credere di avere un occhio incerottato dovendo poi ricorrere ad attribuire la benda ad una congiuntivite improvvisa)”, ha aggiunto Moreno nella lettera ai fan. “Purtroppo non è la prima volta che la Signora Piacentini tira in ballo persone che lavorano nel settore della musica per attirare l’attenzione“. “Ho quindi incaricato i miei avvocati di tutelarmi a seguito di questo grave episodio denigratorio nei miei confronti”. Rivivo ogni momento quelle scene di violenza.

Questa cosa mi ha aperto gli occhi su quanto le donne non siano realmente tutelate in Italia.Nel suo lungo racconto, Miss Simpatia prosegue spiegando come Moreno sarebbe stato interrogato dalle autorità spagnole.

Si attende a questo punto la dichiarazione di difesa da parte di Moreno. A sostegno della sua tesi ha anche pubblicato la copia della denuncia e ha promesso di pubblicare conversazioni e testimonianze dell’accaduto, dato che lui avrebbe addirittura trascorso alcune ore in carcere. Ha visto Moreno aggredirmi e da buon italiano… è fuggito. Ma le scuse non bastano.

In un lungo sfogo su Facebook, Miss Simpatia mette nero su bianco e racconta di come, in occasione del ritorno di Madrid, Moreno abbia tentato di spezzarle le dita. Se le donne trovano il coraggio di denunciare le violenze che ogni giorno subiscono lo stato come in Spagna sarà costretto a prendere provvedimenti più seri. Detto questo il mio ultimo pensiero va al mercato discografico: mi rendo conto che allo star system discografico italiano non servano artisti ma manichini da programmare secondo necessità, ma almeno verificate che il manichino funzioni correttamente. Io chiedo solo giustizia.

Accuse molto pesanti sono state rivolte, nelle ultime ore, al rapper ex vincitore di Amici, Moreno Donadoni accusato di violenze fisiche e psicologiche da parte della collega Sandra Piacentini nota al pubblico come Miss Simpatia. I due sono stati insieme a Città del Messico ma durante il viaggio di ritorno la ragazza ha accusato Moreno di averla aggredita utilizzando parole poco carine nei suoi confronti e nei confronti del suo bambino. La ragazza ha scritto un lungo post su Facebook sostenendo inoltre che dopo aver ricevuto, per giorni, diversi insulti il rapper l’ha definita una poco di buono e a tali parole la ragazza avrebbe risposto “tua madre” provocando l’ira del rapper che avrebbe iniziato ad aggredirla fisicamente.

“Moreno mi ha strappato i capelli, ha cercato di spezzarmi le dita e mi ha infilato in bocca le dita cercando di lesionarmi la bocca” ha scritto su Facebook Miss Simpatia precisando inoltre che il rapper le avrebbe detto “appena scendiamo dall’aereo ti ammazzo”, “meriti di essere stuprata” , “porto via tuo figlio”.

Tutto sarebbe nato da una discussione avvenuta il 22 marzo a bordo di un volo diretto a Madrid di ritorno da un concerto in Messico proseguita una volta atterrati.

“Moreno ha iniziato a dirmi ‘sei una p……’ ‘tuo figlio è un figlio di p……’ , racconta Miss Simpatia ‘appena scendiamo dall’aereo ti ammazzo’, ‘meriti di essere stuprata’ , ‘porto via tuo figlio’…. e cose peggiori che non riesco a ripetere. Dopo giorni e giorni di insulti da parte di Moreno quando mi ha detto P…… io ho risposto “tua madre” ovviamente non perché pensavo che la madre sia una p…… ma perché mi ha presa per sfinimento e sono caduta in basso nel rispondere. Questo ha scatenato l’aggressione fisica. Moreno mi ha strappato i capelli, ha cercato di spezzarmi le dita e mi ha infilato in bocca le dita cercando di lesionarmi la bocca”.

Da tali accuse però si difende lo stesso Moreno che definisce tali parole false e “gravemente lesive sia del mio onore di uomo che della mia immagine di artista”. Moreno conferma che tra i due vi sia stata una discussione e specifica di avere sbagliato perché sono volate delle parole forti ma che è stata Miss Simpatia a spingerlo e lui si è aggrappato a lei per non cadere.

La ragazza inoltre ha affermato che Moreno è stato portato in carcere e che è stato interrogato per alcune ore, ma il cantante nega di essere stato in carcere e sottolinea che entrambi sono stati interrogati dalla polizia aeroportuale ma che dopo poche ore erano liberi. Il rapper ha inoltre raccontato che la Piacentini lo ha chiamato dopo la discussione chiedendogli di raggiungerla in hotel dove sembrava esservi stato un chiarimento anche se così non è stato dato che la giovane ha deciso di denunciare il rapper il quale ha affidato la questione ai suoi legali specificando che non vi è stata alcuna aggressione, nessuna violenza e nessun occhio nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.